Diversity Management nelle imprese sarde

Bando in Sardegna per incentivare l’implementazione di pratiche di Diversity Management nelle imprese locali.

L’Assessorato regionale del Lavoro ha diffuso l’avviso relativo alla concessione di aiuti alle imprese sarde per implementare misure volte a valorizzare il Diversity Management.

L’iniziativa si propone di favorire il benessere organizzativo nelle aziende e di migliorare l’inclusione sociale e lavorativa, valorizzando le competenze di tutti compresi i soggetti più svantaggiati.

=> Categorie protette: linee guida INPS

Destinatari

Destinatari delle iniziative di Diversity Management sono:

  • soggetti svantaggiati;
  • persone disabili;
  • inoccupati, lavoratori e lavoratrici svantaggiati e molto svantaggiati;
  • cittadini di Paesi Terzi maggiorenni di entrambi i generi anche se in possesso della cittadinanza italiana;
  • richiedenti asilo e rifugiati;
  • vittime di violenza.

Beneficiari

Sono ammesse al bando come destinatarie delle risorse economiche le piccole e medie imprese, profit e no profit.

Potranno presentare una proposta progettuale basata sull’adozione di misure di Diversity Management e sull’introduzione della figura del Diversity Manager, responsabile della realizzazione e gestione del progetto.

Domande

Le domande possono essere inviate dal 2 al 31 maggio 2018, secondo le indicazioni riportate sul sito SardegnaLavoro.

=> Leggi le news dalla Sardegna

X
Se vuoi aggiornamenti su Diversity Management nelle imprese sarde

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy