News online, incentivi Google

Editoria digitale, riparte il bando Google: aperte le candidature per la quarta edizione della Digital News Initiative che finanzia l'informazione innovativa.

Al via le candidature per il quarto round di finanziamenti per Fondo per l’innovazione della Google Digital News Initiative che finanzia progetti innovativi di editori e professionisti dell’informazione digitale in tutta Europa. Le domande possono essere inviate fino al 12 ottobre 2017 per candidare il proprio progetto volto a sviluppare nuovi approcci al giornalismo digitale, nuovi modelli di business o di fruizione delle notizie online. Possono candidarsi editori online, startup nel campo dell’informazione, partnership e individui residenti all’interno dell’Unione Europea e nei Paesi dell’EFTA.

=> Contributi Editoria per testate online: le nuove regole

Requisiti: innovazione e monetizzazione

I progetti possono essere altamente sperimentali, ma devono avere obiettivi ben definiti e una componente digitale importante, anche senza utilizzare i prodotti Google. I progetti selezionati dovranno essere innovativi e portare un impatto positivo per la produzione di giornalismo digitale originale e per la sostenibilità sul lungo termine del settore dell’informazione.

Questa quarta edizione del Fondo per l’innovazione della DNI recepisce i feedback ricevuti con i precedenti round, i quali indicano chiaramente che la monetizzazione è una delle sfide più difficili che gli editori nel campo dell’informazione si trovano attualmente ad affrontare. Nel quarto round viene quindi chiesto che questi progetti abbiano una componente di monetizzazione e che forniscano piani di monetizzazione specifici con indicatori chiari, che mettano in evidenza il potenziale del progetto nella creazione di valore aggiunto per il business. Restano esclusi dal dettaglio sulla monetizzazione e focalizzati sull’innovazione i progetti della categoria prototipi.

Categorie di progetti

Più in particolare sono disponibili tre categorie di finanziamenti:

  • Prototipi, destinati alle organizzazioni e agli individui idonei che richiedono fino a € 50.000 per progetti in fase iniziale, con idee ancora da realizzare e presupposti ancora da testare. I progetti di questa categoria hanno priorità e riceveranno finanziamenti per il 100% del loro costo complessivo;
  • Progetti di medie dimensioni finanziabili per u massimo di € 300.000 a copertura fino al 70% del costo totale del progetto che dovrà includere una ben definita componente di monetizzazione;
  • Progetti di grandi dimensioni finanziabili oltre € 300.000 a copertura fino al 70% del costo totale del progetto per un massimo di 1 milione di euro (superabile solo in caso di collaborazioni internazionali, o all’interno del settore o che coinvolgono diverse organizzazioni, o di progetti che portano vantaggi significativi all’intero ecosistema dell’informazione. Anche per i progetti di grandi dimensioni è richiesta una ben definita componente di monetizzazione.

=> Osservatorio AgCom delle testate digitali 

Candidature e info

È possibile candidarsi sul nuovo sito web della Digital News Initiative, compilando la domanda in inglese, entro il 12 ottobre 2017. Nel frattempo è possibile partecipare alla chat hangout live con il team della DNI il 26 settembre alle 15 per approfondire quanto emerso durante i primi tre round e che cosa è cambiato per il quarto round, nonché per avere risposte ai propri dubbi.

Fonte: Google.

X
Se vuoi aggiornamenti su News online, incentivi Google

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy