Finanziamenti Startup: riparte Impact Growth

Al via la seconda Open Call di IMPACT GROWTH, il programma di accelerazione dell'UE che concede finanziamenti equity-free alle startup più meritevoli.

Tempo fino al 12 dicembre per le startup italiane per candidarsi all’IMPACT GROWTH, il programma di accelerazione promosso dalla Commissione Europea che finanzierà 28 startup per un totale di 3,6 milioni di euro equity-free. La seconda Open Call, che arriva dopo il successo della prima Open Call che ha raccolto oltre 1.900 candidature da oltre 60 Paesi, offre alle migliori startup fino a 250.000 euro senza prevedere la cessione di quote aziendali.

=> Tutti i finanziamenti alle Startup 

A 14 startup ritenute meritevoli verranno erogati 100.000 euro equity-free e alla fine dei 6 mesi di accelerazione le migliori due otterranno un finanziamento addizionale di 150.000 euro ciascuna. Tra gli altri obiettivi vi sarà anche quello di identificare le 4 “super” startup internazionali del vecchio continente che avranno l’opportunità di ricevere ulteriori finanziamenti fino a 1,5 milioni di euro da parte di investitori istituzionali (Kibo Ventures e Accelerace).

Possono partecipare tutte le startup internazionali in fase di crescita e con prodotti già disponibili sul mercato interessate anche a ricevere formazione, mentoring e finanziamenti senza l’obbligo di trasferimento in un’altra città o Paese. Quattro i settori coinvolti, ciascuno guidato da una delle società internazionali che fanno parte del programma e che agiranno in qualità di mentor con la possibilità di creare future sinergie e partnership:

  • Smart Cities & Infrastructure, guidato da Ferrovial;
  • Smart Content, guidato da DOCOMO Digital;
  • Smart Manufacturing, guidato da MADE (Lego);
  • Smart AgriFood, guidato da Danone.

 => Finanziamenti Start-up: incentivi per Regione

Alle aziende verrà data l’opportunità di crescere ed espandere la propria attività partecipando agli eventi dedicati al mondo delle startup più importanti al mondo, a training camp e ad appuntamenti di networking a livello internazionale. Le startup saranno inoltre supportate dalla FIWARE Foundation nell’implementazione della tecnologia FIWARE – la piattaforma in grado di offrire un set di API dalle specifiche pubbliche e royalty-free per lo sviluppo e la pubblicazione di applicazioni e servizi internet – all’interno della loro architettura.

Come la precedente, anche la seconda edizione dell’IMPACT GROWTH si colloca all’interno dei programmi FIWARE, è finanziato dalla Commissione Europea ed è gestito da DOCOMO Digital, ISDI e Fundingbox con il supporto di FIWARE Foundation, Accelerace, Mobile World Capital Barcelona, Kibo Ventures, Invesdor, Danone, Ferrovial e MADE.

Per candidarsi accedere al sito di IMPACT GROWTH. Si consiglia di procedere entro il 24 ottobre così da usufruire di maggiore tempo per essere valutate (la deadline è comunque fissata al 12 dicembre 2017).

X
Se vuoi aggiornamenti su Finanziamenti Startup: riparte Impact Growth

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy