Turismo e cultura, fondi in Toscana

Accelerazione e contributi per l’avvio di imprese cooperative attive nel turismo e la cultura.

Fondazione Cassa di risparmio Firenze e Legacoop Toscana lancia il bando ”Smart and coop” mirato a incentivare la creazione di nuove imprese cooperative attive nel turismo e la cultura, avviate da imprenditori under 40.

=> Cooperative compliance: primi accordi

Destinatari

Possono beneficiare delle risorse i disoccupati o occupati saltuari con età inferiore a 40anni residenti in Toscana, intenzionati ad avviare un’impresa cooperativa nel settore del turismo e cultura. I partecipanti devono costituirsi in team formati da un minimo di 3 e un massimo di 5 partecipanti in possesso di alcuni requisiti specifici: solo uno del gruppo può essere occupato e ogni team deve dimostrare il possesso di esperienza nell’ambito dei servizi, del turismo e della cultura.

Accelerazione

Saranno selezionate le tre idee ritenute più interessanti per prendere parte a un percorso di accelerazione di 16 settimane. Sarà assegnata una borsa di studio pari a 3 mila euro lordi, erogata da Fondazione CR Firenze a ogni singolo partecipante: il miglior progetto d’impresa riceverà anche un contributo di 10 mila euro a fondo perduto.

Domande

Le domande possono essere presentate entro il 16 giugno 2017, come spiegato sul bando online.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

X
Se vuoi aggiornamenti su Turismo e cultura, fondi in Toscana

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy