Ricerca e sviluppo: incentivi in Piemonte

Contributi per l’avvio di progetti di ricerca e sviluppo in ambito manifatturiero promossi da aggregazioni di imprese e altri enti.


La Regione Piemonte concede incentivi per avviare progetti transnazionali di ricerca e sviluppo nel comparto manifatturiero, destinati alle aggregazioni formate da micro e PMI, enti di ricerca regionali e soggetti con sede in paesi rientranti in “Manunet III” (rete creata dalla Commissione Europea per la ricerca e sviluppo nel settore).

=> Fondo Garanzia per il microcredito in Piemonte

Progetti

Il bando prevede il sostegno ai progetti relativi ad alcuni ambiti: aerospazio, automotive, chimica verde, meccatronica, scienza della vita, settori agroalimentare e tessile locali.

Contributi

La Regione concede contributi pari al 50% delle spese complessive sostenute, fino a un importo massimo di 300mila euro per ciascun progetto ammesso. Le domande possono essere inviate entro il 17 marzo 2017, come descritto sul bando pubblicato sul sito regionale.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte

X
Se vuoi aggiornamenti su Ricerca e sviluppo: incentivi in Piemonte

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy