Silvana Santo

Sinergia: UE per l’efficienza energetica delle PMI

Si chiama Sinergia - "Miglioramento dell’efficienza energetica attraverso il trasferimento di innovazione alle PMI dell’area mediterranea" - il nuovo progetto europeo, coordinata dall’ENEA, che punta a promuovere l'efficienza energetica tra le imprese attive nell'area del Mediterraneo: si tratta soprattutto di PMI, che faticano a reperire risorse per innovare e fare ricerca. Per questo l'Europa ha pensato di aiutarle a migliorare...

Energia elettrica: l’offerta di Eni per le PMI

Si chiama Relax superSemplice la proposta commerciale di Eni per la fornitura di energia elettrica alle piccole e medie imprese imprese e a professionisti con Partita IVA. L'offerta punta alla semplicità: due sole voci di costo, per consentire a imprenditori e artigiani di gestire facilmente le proprie spese per l'elettricità, evitando sorprese in bolletta. Il pacchetto prevede un canone mensile fisso di 18,99 euro a cui si aggiunge la quota variabile relativa ai chilowattora consumati (...

Energia green: l’offerta di Enel per le PMI

L'offerta di elettricità “verde” per le imprese è una soluzione emergente nel panorama del mercato italiano dell'Energia, premiandone la svolta green. Negli ultimi tempi, infatti, si stanno moltiplicando le proposte commerciali rivolte all'utenza business - in molti casi declinate specificatamente per le PMI - di energia prodotta esclusivamente con fonti rinnovabili. ENEL per le PMI...

Fusione fredda E-Cat: prospettive per le aziende

Si chiama E-Cat (Energy Catalyzer) una delle più controverse novità del made in Italy nel settore dell'autoproduzione di energia pulita. Lanciato dall'imprenditore italiano Andrea Rossi (Leonardo Corporation), il dispositivo consente - stando alle promesse del suo ideatore - di produrre energia sfruttando un procedimento simile alla fusione fredda, noto come LENR (Low Energy Nuclear Reaction). =>Confronta con...

Rinnovabili: gli Italiani chiedono più investimenti

Gli Italiani credono nelle Rinnovabili, perché offrono a privati e aziende la possibilità di produrre energia in modo autonomo, producendo risparmio e rendendosi indipendenti dalle fonti fossili: il 79% dei cittadini attribuisce a sole, vento, acqua e geotermia un grado di efficienza paragonabile a quello garantito delle fonti energetiche tradizionali. =>Scopri tutti gli incentivi alle Rinnovabili Per l'80%...

Ecobonus 65%: le novità del Decreto Efficienza Energetica

Il Consiglio dei Ministri ha prorogato la detrazione fiscale per interventi di riqualificazione energetica degli edifici, prorogando la scadenza del 30 giugno ed innalzando l’aliquota di sgravio IRPEF, dal 55% al 65%. Il Decreto n. 63 del 4 giugno 2013 in Gazzetta Ufficiale del 5 giugno è entrato in vigore il 6 giugno: ...

Energia green: l’offerta di Repower per le PMI

Si chiama Repower Verde Dentro ed è l'offerta di energia elettrica “pulita” che Repower dedica a Partite IVA e Piccole e Medie Imprese come alberghi, strutture turistiche e ricettive, ristoranti, palestre e centri benessere. Il contratto prevede che l'elettricità erogata provenga esclusivamente da impianti a fonti rinnovabili, con la garanzia del marchio internazionale TÜV SÜD. L'azienda, inoltre, permette al cliente di conoscere anche il tipo di tecnologia utilizzata per la produzione di energia (eolico,...

Energia green: l’offerta di E.ON per le PMI

La scelta di una fornitura di energia proveniente da fonti rinnovabili non ha solo una valenza ambientale, ma rappresenta anche un potente strumento di marketing per le piccole e medie imprese. Pertanto, a puntare sul green marketing con un'offerta “verde” sono ormai sempre più fornitori di energia o gas per le imprese e i professionisti. Tra queste segnaliamo la proposta per le Partite Iva di E.ON, secondo cui energetica, infatti, i consumatori sono sempre più attenti alla sostenibilità dei prodotti e dei servizi...

Energia green: l’offerta di Utilità Italia per le PMI

Si rivolge alle piccole e medie imprese di qualsiasi settore (meccanico, agricolo, tessile, turistico, sportivo, manifatturiero, alimentare o terziario) l'offerta verde del gestore energetico Utilità, a patto che i consumi di energia elettrica dell'azienda superino i 9.000 kWh al mese o i 100.000 all'anno. La formula si chiama “Utilità Naturale” e prevede l'erogazione di energia al 100% proveniente da impianti che rinnovabili sfruttano la fonte idroelettrica, eolica o solare. La garanzia della...

Conto Energia Termico: i nuovi incentivi

Il Conto Energia Termico, Decreto 28 dicembre 2012 recante “Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni”, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 1/2013 del 2 gennaio 2013. => Leggi i dettagli del Conto Energia Termico Con il nuovo anno, così, hanno ufficialmente preso il via i...