Noemi Ricci - 3

Call center con prefisso riconoscibile

D’ora in poi sarà possibile riconoscere le chiamate in arrivo per scopi commerciali semplicemente controllando il prefisso del numero che appare sullo schermo del telefono. A permetterlo sono le disposizioni che prevedono un prefisso unico per gli operatori di telemarketing contenute in un disegno di legge attualmente all’esame della Camera dopo aver ricevuto il via libera del...

Gestione rischi: profitti PMI +30%

Una buona gestione dei rischi è di fondamentale importanza per prevenire inutili perdite tanto nelle grandi quanto nelle medie o nelle piccole e microimprese. Eliminare o quantomeno ridurre i pericoli significa automaticamente avere più guadagni. Le PMI che hanno una buona gestione e prevenzione dei rischi potenziali possono arrivare ad avere maggiori profitti per ben il...

Microsoft Office: la nuova suite

Microsoft rinnova la propria piattaforma Office puntando ancora una volta sull'ottimizzazione software basata sulla filosofia Software-as-a-Service (SaaS). L’arrivo della preview della release Microsoft Office 2019 è prevista per il secondo semestre 2018 con una serie di novità che affiancheranno update e miglioramenti delle già note applicazioni...

Imprese a tasso zero, webinar Invitalia

Continuano i webinar Invitalia, l'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia, volti a far conoscere alle aziende le opportunità offerte dall’incentivo “Nuove imprese a tasso zero” - recentemente rifinanziato con ulteriori 100 milioni di euro - dedicato ai giovani tra i 18 e i 35 anni e alle donne di...

Modello ​​770: novità, regole e scadenza

Entro il 31 ottobre, in virtù della proroga rispetto alla scadenza originaria di luglio, i sostituti di imposta devono inviare il modello 770 che deve essere presentato anche dalle Amministrazioni dello Stato per comunicare i dati relativi alle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale od operazioni di natura finanziaria e i versamenti effettuati e per...

Plusvalenza compravendite con accertamento IRPEF

Per quanto concerne l'imposizione da applicare sulla plusvalenza (la differenza tra quanto calcolato per l'imposta di registro e il corrispettivo dichiarato nell'atto) realizzata nella cessione di immobile può rilevare il ...

Meno credito con il regime di cassa

Dal 2017 anche le imprese minori adottano il regime di cassa (al posto di quello di competenza) come criterio di determinazione del reddito, così come previsto dalla Legge di Stabilità: in pratica, ad avere rilievo sono gli incassi dei ricavi e degli altri componenti positivi del reddito così come il sostenimento dei costi. Una scelta obbligata per le piccole imprese...

Affitti, in vigore il nuovo modello RLI

In vigore dal 19 settembre il nuovo modello RLI (Registrazione locazioni immobili) - che sostituisce quello approvato nel 2014 - approvato con il provvedimento n. 112605/2017 dell'Agenzia delle Entrate, necessario per registrare contratti di locazione e affitto di beni immobili a uso abitativo, non abitativo, commerciale e i contratti di affitto dei terreni; comunicare eventuali...

Liquidazione IVA in scadenza

Ultima chiamata per la trasmissione dei dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche IVA effettuate nel secondo trimestre del 2017: il 18 settembre scadono i termini per l’invio telematico da effettuare, direttamente o tramite intermediario abilitato, utilizzando il modello “Comunicazione liquidazioni periodiche IVA” approvato dall’Agenzia delle Entrate. ...

Conto corrente, aumento costi

Mentre negli istituti di credito tradizionali  il costo annuo sulle commissioni per bonifici e prelievi in filiale è salito in media fino al +6%, per molti correntisti che hanno un conto online sono in arrivo nuovi costi , che tipicamente finora potevano contare su operazioni a costo zero. Dal 1° ottobre le banche introdurranno nuove spese per la...