Noemi Ricci - 2

Fallimenti in calo ma troppe chiusure

Migliora la situazione delle imprese italiane, che si dimostrano più solide e e si avviano gradualmente verso la ripresa economica. A dimostrarlo, i dati dell’Analisi dei Fallimenti in Italia aggiornata a fine settembre di CRIBIS dai quali le chiusure risultano in calo del -13.8% nel 2017 rispetto al 2016. Ma i livelli pre-crisi sono ancora lontani: rispetto al...

Industria 4.0 protagonista a SMAU

Sull’Industria 4.0 il Governo e le imprese stanno scommettendo molto, nella convinzione condivisa che l’automazione industriale e l’innovazione basata sulle tecnologie abilitanti porterà ad un miglioramento delle condizioni di lavoro e ad un conseguente aumento della produttività e della qualità produttiva degli impianti.In linea con...

Come investire: PIR, FinTech e Chatbot

L’ultima edizione di Multifinanziaria Retail Market (2° wave 2017), l'indagine realizzata da GfK a partire dal 1987 con cadenza semestrale che fotografa le scelte finanziarie delle famiglie e degli individui in Italia, rivela lo stato della Industry Finanziaria (Investimenti, PIR, FinTech e Chatbot) nel Paese. Da quanto emerso,...

Occupazione SUD, bonus entro ottobre

Con il Messaggio n. 3877/2017 l’INPS ha comunicato l’ulteriore proroga per i termini di recupero degli arretrati relativi all’incentivo Occupazione SUD del Programma Operativo Nazionale “Sistemi di Politiche attive per l’Occupazione”. Dunque, i datori di lavoro, avranno tempo fino alla denuncia contributiva di competenza del mese di ottobre per recuperare lo...

Contributi sospesi, aziende alla cassa

Con il Messaggio n. 3898/2017 l’INPS ricorda alle imprese interessate dagli eventi sismici verificatisi nei territori delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo (24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017), che il 30 settembre 2017 è terminata la sospensione dei termini relativi agli adempimenti ed ai versamenti dei contributi previdenziali ed assistenziali e dei premi per...

Mobile banking per un terzo dei correntisti

Il digitale in Italia prende piede, dai pagamenti al commercio elettronico e alla gestione del conto corrente online. Lo rivela l'Osservatorio di CheBanca! "Digital Banking Index", secondo il quale un terzo dei correntisti Italiani si affida al digital banking: si tratta di 17,6 milioni di utenti accedono abitualmente ai conti correnti tramite web o app, in crescita dell'8,9% rispetto al 2015. Di questi,...

M-payment, l’assegno via smartphone

Arriva da una startup quella che potrebbe sembrare la naturale evoluzione dell’analogico verso il digitale, ovvero dei pagamenti cartacei verso i pagamenti elettronici, eppure rappresenta una vera e propria rivoluzione banking: stiamo parlando dell'assegno completamente digitale tramite smartphone. Il servizio viene offerto dalla italiana PayDo si chiama...

E-Commerce: crescono prodotti, export e mobile

Continua a crescere il mercato dell’e-Commerce in Italia che raggiunge un valore di 23,6 miliardi nel 2017 (+17% rispetto al 2016). Ma la novità più importante che emerge dall'Osservatorio e-Commerce B2C promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm è che il valore degli acquisti dei prodotti con 12,2 miliardi di euro (+28%, 52% del totale) supera per la prima...

APe Sociale con i contributi esteri

Tra i lavoratori esclusi dall’APe Sociale e dalla Quota 41 vi sono anche coloro che pur essendo in possesso di tutti i requisiti previsti per l’accesso all’anticipo pensionistico a carico dello Stato e dalla pensione anticipata precoci  non hanno la residenza in Italia. L’indennità è infatti subordinata alla residenza in Italia e non solo: per il perfezionamento dei requisiti...

730 integrativo entro il 25 ottobre

Si avvicina il termine ultimo per la presentazione del modello 730 integrativo o rettificativo da parte di coloro che si sono accorti di aver commesso errori nella dichiarazione dei redditi, o hanno omesso di inserire alcune spese, o ancora che non hanno proprio effettuato l'adempimento. ...