Alessandra Caparello

Aspettativa dal lavoro retribuita e non: la guida

I lavoratori del settore pubblico e privato hanno diritto a periodi di assenza dal lavoro che possono dare diritto o meno a retribuzione; inoltre, esiste anche l’aspettativa che può essere richiesta e concessa in svariati casi, illustrati qui di...

Rimborsi chilometrici: calcolo, deducibilità e tassazione

I rimborsi chilometrici sono concessi al dipendente o o professionista per l’utilizzo del veicolo (di proprietà, a noleggio...) per svolgere attività di lavoro. Nell'indennità chilometrica non sono compresi pedaggi autostradali e tariffe dei parcheggi ma i seguenti costi: carburante; pneumatici; riparazioni e manutenzione; quota...

Avvio di una Srl semplificata

La società a responsabilità limitata semplificata (Srls) è una valida opzione per avviare un’impresa: la normativa di riferimento è mutata nel tempo, con ultimo aggiornamento il Dl 76/2013 convertito con  modificazioni nella legge 99/2013, introducendo anche due nuovi commi (4 e 5) all’art. 2463 c.c.. Per fare chiarezza, è intervenuta la Fondazione Nazionale dei...

Controversie Lavoro: la conciliazione nei Contratti Collettivi

Le procedure di conciliazione in caso di controversie di lavoro possono essere svolte in sede sindacale secondo le modalità previste dai diversi CCNL (Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro) come disposto dall'articolo 412 ter CPC o portate avanti facendo riferimento all'apposita Commissione presso la Direzione Provinciale del Lavoro (conciliazione...

Rent to buy: vademecum e contratto tipo

Il Consiglio nazionale del Notariato qualche tempo fa ha pubblicato online un vademecum contenente le 10 principali cose da sapere sul Rent to buy, insieme a uno schema tipo sul contratto di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili, introdotto nel nostro ordinamento dallo ...

Licenziamento per giustificato motivo in base alla data di assunzione

Il Jobs Act e prima ancora la Riforma Fornero (legge n. 92/2012) hanno profondamente modificato il ...

Infortunio in itinere: quando il risarcimento?

Niente risarcimento per l’infortunio in itinere subito dal lavoratore che per recarsi a lavoro ha usato la propria automobile, se non era necessaria considerata la brevità del tragitto casa-lavoro, da poter percorrere anche a piedi. Questo il principio di diritto espresso dalla Corte di Cassazione (sentenza 20 ottobre 2014, n. 22154). ...

Lavoro notturno: obblighi, limiti e sanzioni

Il lavoro notturno è caratterizzato da almeno 7 ore consecutive comprendenti l'intervallo 24:00-05:00 (articolo 1 Dlgs 66/2003). Pur non esistendo una disciplina collettiva, il lavoratore notturno può essere orizzontale (se di notte svolge almeno 3 ore del lavoro giornaliero) o verticale (almeno 3 ore per almeno 80 giornate lavorative in un anno. ...

Valutazioni immobiliari in garanzia: linee guida

La valutazione immobiliare, oltre che per la classica compravendita o locazione, è necessaria anche nel caso di esposizioni creditizie, in particolare quando si concede un’ipoteca sulla casa. Per valutare gli immobili in garanzia, l’ABI (Associazione bancaria italiana) ha adottato le Linee guida 2015, redatte insieme a Tecnoborsa, Assovib e...

Come ottenere l’assegno di incollocabilità INAIL

L’assegno di incollocabilità è una prestazione assistenziale erogata dall'INAIL ai soggetti impossibilitati a collocarsi in qualsiasi settore lavorativo: esente da IRPEF, è concesso mensilmente agli invalidi del lavoro in seguito a certificazione del centro di medicina legale della sede competente. ...