Web Advertising

Video Advertising troppo invasivo

Video advertising È pessima la percezione dell'esperienza degli utenti in Europa con i video di pubblicità online, secondo l'indagine “The Ad-Verse Consumer: European Video Advertising Tolerances in a Digital Age” commissionata da Brightcove, fornitore leader di servizi cloud per i video, il 92% degli utenti europei non è soddisfatto dei video di pubblicità in Rete. Tra gli spunti di miglioramento emersi la necessità di avere inserzioni più brevi, targettizzate e interattive. => Guida ai video in diretta sui Facebook La ricerca è stata condotta su 4.000 consumatori nel Regno Unito, in...

Web Advertising: workshop a Campobasso

Digital Marketing È in programma per lunedì 7 marzo, presso la Camera di Commercio del Molise a Campobasso,  il quarto workshop "Advertising: come promuoversi online" che affronta le tematiche della digitalizzazione favorendo l’acquisizione di conoscenze relative agli strumenti digitali a disposizione delle imprese per potenziare la visibilità e la competitività. => Mobile Advertising: è boom in Italia Workshop I partecipanti saranno affiancati da due borsisti selezionati da Unioncamere. Durante tutti i seminari promossi dalla CdC si parla di: piano di Web Marketing; sito...

Pubblicità e Viewability: esplode il Mobile

Mobile Advertising In calo i dati relativi alla pubblicità online mentre crescono quelli del Mobile Advertising, che chiude il 2015 con un buon +26%. È quanto emerge dai dati dell'Osservatorio FCP-Assointernet sulle concessionarie associate. Per migliorare le performance del mercato e la cosiddetta Viewability dei formati pubblicitari display e video online, UPA e FCP-Assointernet hanno dato il via ad un tavolo di lavoro congiunto con l’obiettivo di avviare un progetto continuativo che nel tempo possa fornire indicazioni utili a tutti gli operatori del settore. => Pubblicità online: strategie per...

Le parole della pubblicità: linee guida IAB

IAB IAB (Interactive Advertising Bureau) mette a punto un nuovo lessico standard, con la terminologia più idonea al mondo della pubblicità e del marketing, in pratica un linguaggio comune per semplificare la vita di acquirenti e venditori. Il documento “Data Segments & Techniques Lexicon” è infatti stato ottimizzato e completamente aggiornato.  => Scarica lo IAB Data Lexicon Il lessico della data-generation non è un semplice glossario, bensì uno strumento capace di spiegare come i diversi segmenti di dati e tecniche lavorino insieme. In prima istanza, IAB ha definito i...

Pubblicità PMI: Premio Parola d’impresa

Premio Parola d’impresa Prende il via l’edizione 2015 del “Premio Parola d’impresa”, promosso da Piccola Industria Confindustria e UPA (Utenti Pubblicità Associati) e concesso alle PMI promotrici dei migliori progetti di comunicazione pubblicitaria, sia carta stampata sia sui canali online. => Mobile Marketing, mercato 2014 e trend 2015 Destinatari Possono concorrere al premio tutte le PMI associate a Confindustria, presentando una o più campagne pubblicitarie, anche non inedite, create a partire dal 1 gennaio 2013. I vincitori saranno premiati il 6 ottobre 2015 presso Expo Milano...

Pubblicità online: strategie per PMI

Pubblicità online Il mercato della pubblicità in Italia fatica. L’ultima rilevazione Nielsen nel bimestre gennaio - febbraio 2015 ci restituisce una situazione che delinea un calo generale del settore: scende la carta stampata di quotidiani (-8,9%) e periodici (-6,2%) e cala la TV (-4,9%), ma cresce l’intramontabile Radio (+5,2%). L'Online Advertising merita invece una riflessione più approfondita, perché in questo comparto si notano due tendenze opposte, ossia una al rialzo e un'altra al ribasso: gli strumenti più tradizionali del Web (e-mail, banner e directory) segnano un calo rispetto a...

Se la pubblicità online diventa troppo cara per le PMI

Web Advertising Allarme tra gli addetti ai lavori: la pubblicità online sta diventando troppo costosa per le PMI, costrette a cambiare strategia per sfruttare i nuovi canali con reale profitto. Non solo ne parla il Wall Street Journal relativamente al mercato USA e a Facebook, ma è anche quanto risulta a PMI.it: come ci ha spiegato Roberto Liscia, presidente di Netcomm (consorzio del commercio elettronico italiano) ed esperto di questi temi, “è un fenomeno che riguarda tutta la pubblicità online e anche le PMI nostrane. È lo stesso che è accaduto storicamente con la televisione: segno che il...

IVA sulla Pubblicità online: da Web a Equity Tax

Web Tax Torna alla ribalta il tema della Web Tax, questa volta in occasione del convegno "Economia digitale e industria culturale" tenutosi a Montecitorio. A riproporla è l’onorevole Francesco Boccia, che riporta all’attenzione del premier la necessità di discutere e decidere sul tema della tassa digitale. Secondo l’onorevole del PD si tratta di una misura da prevedere nel semestre di presidenza italiana della UE, insieme a tutte le altre misure che in generale parlano di economia e fisco digitale. => Pubblicità Internet nel caos: punti deboli della Web Tax Riemerge quindi la...

Social Media Marketing per imprese: strumenti e strategie

Imprese e social network La diffusione dei media sociali (social network, wiki, blog, microblog, etc.) sta influenzando significativamente i processi di business delle aziende e dei loro clienti, che si ritrovano tra le mani "armi" estremamente efficaci in grado di valorizzare il proprio potere d'acquisto. Non per niente gli specialisti parlano di "social customer", riferendosi al processo tramite cui i clienti comunicano nelle community online e si affidano ai giudizi dei propri "pari" (altri clienti/consumatori) piuttosto che lasciarsi abbindolare dalle propagande pubblicitarie. Utilizzano i media digitali per...

Squeeze Page: consigli per aumentare le conversioni

Sito aziendale Le Squeeze Page sono pagine web a scopo pubblicitario o di marketing (simili alle Landing Page) che mirano a stimolare l'interesse dell'utente (lead generation) spingendolo a lasciare nome e indirizzo email (es.: compilazione di form). Ne esistono di vari tipi, in genere testuali e con video. Per essere efficaci devono comunque rispettare delle regole di base. In questa breve guida vediamo quelle da applicare per ottenere un buon tasso di conversione. Contenuti above the fold Anche se gli utenti non si fanno problemi a "scrollare" la pagina, è meglio semplificare il processo di...

X
Se vuoi aggiornamenti su Web Advertising

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy