Sistri Proroga

SISTRI 2015: scadenze per contributo imprese

SISTRI Scade a febbraio il termine per il versamento da parte delle imprese del contribuito SISTRI 2014, il sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti pericolosi che ha fatto tanto discutere in questi anni con a causa delle innumerevoli proroghe al suo avvio. Scadenza contributo SISTRI Nonostante in sette anni il sistema non sia mai riuscito realmente ad andare a regime, il decreto Milleproroghe ha previsto che le imprese paghino entro il 1° febbraio i contributi per l'utilizzo di un sistema che, secondo l'opinione di Rete Imprese Italia, è da ritenersi obsoleto e che: «È...

SISTRI: rimborsi alle imprese solo se soppresso

SISTRI Il SISTRI - sospeso dall’articolo 52 del Decreto Sviluppo in attesa di verifiche amministrative e funzionali che ne attestino l’effettiva funzionalità prima dell’entrata in vigore, stimata entro il 30 giugno 2013 - non è stato tecnicamente "soppresso" e pertanto il Ministero dell’Ambiente nega alle imprese il rimborso dei contributi versati finora. Da molto tempo pronte a dar battaglia per ottenere il rimborso dei contributi versati, le imprese hanno sperato in un recente emendamento Fli a sostegno dei rimborsi, ma il Governo ha espresso parere negativo. Questo perché la...

SISTRI: sospesi contributi imprese, spazio ad alternative

SISTRI Niente più proroghe per SISTRI ma una sospensione definitiva che eventualmente lasci spazio ad un sistema alternativo: come ormai noto il Decreto Sviluppo conterrà l’addio al Sistema di Tracciabilità dei Rifiuti speciali e pericolosi che sarebbe dovuto partire il 30 giugno, e  con il SISTRI vengono sospesi anche il contratto stipulato tra il Ministero dell’Ambiente e la Selex - Finmeccanica nonché l'obbligo di versare i contributi SISTRI 2012 da parte delle imprese (entro il 30 novembre 2012). Dopo l'annuncio del ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, quello...

Proroga SISTRI: anche per vettori stranieri?

La proroga SISTRI è ormai ufficiale, le imprese che trattano rifiuti speciali e pericolosi dovranno interfacciarsi con il sistema di tracciabilità telematica dal 9 febbraio 2012, come stabilito dalla Manovra Finanziaria. Vediamo quali sono le principali novità introdotte. Tra le novità dell'ultima ora figura anche la possibilità di rendere obbligatorio il SISTRI anche per i vettori stranieri attivi nel settore trasporto rifiuti. Si tratta di una proposta di legge presentata dagli onorevoli del Pdl e della Lega nell'ordine del giorno approvato dalla Camera dei Deputati, e che andrebbe...

X
Se vuoi aggiornamenti su sistri proroga

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy