Risparmio Energetico

Risparmio energetico nelle PMI piemontesi

Energia Lo scorso 31 gennaio si  concluso il progetto STEEEP (Support and Training for an Excellent Energy Efficiency Performance) avviato in Piemonte e cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Intelligent Energy Europe”. L’iniziativa, volta a favorire il risparmio energetico nelle PMI del territorio, ha coinvolto 18 imprese e ha dato ottimi risultati. => Bonus Energia: cessione del credito online Progetto STEEEP Il progetto prevedeva strumenti e iniziative a favore delle imprese per facilitare sia la valutazione sia il potenziamento dell’efficienza...

Cumulo agevolazioni casa

Sto ristrutturando la mia abitazione e avrei bisogno di alcune notizie riguardanti i limiti massimi che si possono detrarre. Nella fattispecie, sto eseguendo lavori sia di ristrutturazione che di miglioramento classe energetica e un garage. Alcuni specialisti mi hanno detto che il tetto massimo è di €96000 mentre altri mi hanno detto che il tetto sopra citato riguarda solo le ristrutturazioni mentre per altri lavori ci sono altri importi che si possono sommare. Visto che io spenderò  di più, volevo sapere quanto posso detrarre in base a la tipologia di lavori che andrò a fare...

Guida all’efficienza energetica nelle PMI

Efficienza energetica nelle PMI Il successo di una PMI non è dato solo dai risultati economico-finanziari ma da molti altri fattori, fra cui anche l'efficienza energetica: una corretta gestione dei consumi di energia non porta solo benefici sul fronte del contenimento dei costi ma può seriamente costituire uno strumento di controllo per migliorare sicurezza, organizzazione interna e autonomia produttiva. => Scopri come risparmiare sulla bolletta energia Efficienza energetica, studi e vincoli Passando ad analizzare nello specifico l’importanza e la convenienza dell’efficienza energetica, un recente studio di...

Risparmio energetico: Midori a SMAU Torino

Midori a SMAU Torino Midori partecipa a SMAU Torino presentando le soluzioni per promuovere l’efficienza e il risparmio energetico nel settore domestico, offrendo servizi per favorire un consumo consapevole (attraverso la piattaforma web Kiui) e un notevole taglio sulla spesa. => Efficienza energetica per tagliare i costi Progetto NED In particolare, sarà illustrato il progetto NED (Not-Intrusive Energy Disaggregation), una reale rivoluzione tecnologica nel campo del power metering: il sistema stima automaticamente i consumi elettrici dei dispositivi presenti in un appartamento, offrendo non pochi...

Torino LED: risparmio energetico e occupazione

Torino LED Città di Torino promuove il progetto Torino LED, che partirà a marzo, basato sull’installazione di oltre 50mila nuove lampade a led in due anni grazie alla società Iren Servizi e Innovazione che si occuperà dell’efficientamento energetico, ottenendo una quota del risparmio economico conseguito. => Nasce la Città Metropolitana di Torino Torino LED Il progetto prevede la sostituzione del 55% del totale dei lampioni cittadini, ottenendo un risparmio di 20 milioni kWh/anno e rendendo possibile un calo dei consumi di energia elettrica di oltre il 50%. «Sono state scelte...

Smart Meter e risparmio energetico: stato dell’arte

Smart Metering L’efficienza energetica è una richiesta europea ma anche un punto cardine nella riprogettazione delle città metropolitane in chiave Smart City.  Tra le infrastrutture abilitanti rientrano le dotazioni tecnologiche e digitali per l’erogazione di servizi online, così come - nell’accezione della direttiva UE 114/2008 - il monitoraggio e il controllo dei consumi energetici, sul cui quadro normativo e scenario di mercato hanno fatto il punto istituzioni, aziende produttrici, utilities e imprese del settore nel corso del secondo Smart Utility Open Meter, organizzato il 20 gennaio 2015...

Online il Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica 2014

Il piano efficienza energetica 2014 Il nuovo Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica 2014, pubblicato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, contiene l'analisi della situazione sul costo dell'energia per consumatori e aziende (fra i più alti d'Europa), il livello di autonomia energetica (con un'alta quota di importazioni che coprono l'82% del fabbisogno), sui buoni risultati in materia di efficienza energetica e sui passi avanti, anche normativi, compiuti in questa direzione. Particolare attenzione viene posta al Dlgs 102/2014 di recepimento della Direttiva UE e agli obiettivi al 2020: Allineamento...

Efficienza energetica: 800 milioni per le imprese

Energia Riguarda anche le PMI il decreto sull'efficienza energetica approvato dal consiglio dei ministri del 30 giugno: ad esempio, ci sono 105 milioni per favorire il ricorso alla diagnosi energetica delle aziende di piccola e media dimensione nell'ambito del più vasto pacchetto di misure da 800 milioni per la riqualificazione energetica di aziende pubbliche e private e consumatori domestici. Obiettivo, ridurre la dipendenza dalle importazioni energetiche attraverso misure di efficienza del sistema, che si stima potrebbero consentire una riduzione del 20% dei consumi di energia dell'UE entro...

Incentivi per il risparmio energetico alle PMI irpine

Incentivi per il risparmio energetico Promuovere l’efficientamento energetico per abbattere gli impatti ambientali: questo il fine del bando promosso dalla Camera di Commercio di Avellino e destinato alle eroga contributi alle PMI irpine che promuoveranno investimenti mirati a favorire un uso razionale dell’energia nei processi produttivi. => Tutti gli incentivi per il risparmio energetico Le imprese possono utilizzare le risorse camerali per avviare processi di ammodernamento o sostituzione degli impianti, iniziative in grado di ridurre i consumi energetici. Contributi efficienza energetica I contributi possono...

Risparmio energetico: incentivi in Molise

Bando per il risparmio energetico in Molise La Camera di Commercio di Campobasso ha annunciato l’apertura dei termini per richiedere gli incentivi finalizzati alla promozione del risparmio energetico, destinati alle imprese del territorio che vogliono avviare investimenti per l’acquisto di attrezzature e per ‘implementazione di tecnologie necessarie per migliorare l’efficienza energetica. A partire dal 18 novembre, infatti, le PMI della Provincia possono richiedere i contributi a fondo perduto concessi dalla CCIAA che corrispondono al 50% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 2mila euro. La selezione delle imprese...

X
Se vuoi aggiornamenti su risparmio energetico

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy