Proprietà Industriale

Proprietà industriale: formazione a Lecco

Proprietà industriale La Camera di Commercio di Lecco organizza un corso di formazione in tema di “Proprietà industriale e innovazione”, ciclo di tre incontri gratuiti in programma a partire dal prossimo 8 marzo. Si parlerà dei vari aspetti inerenti la tutela e la valorizzazione della proprietà industriale, compresi gli incentivi per registrare marchi e brevetti come anche gli strumenti di lotta alla contraffazione. => Lecco: formazione su marchi, brevetti, design Calendario Il corso, al quale possono partecipare imprenditori, professionisti, ricercatori e funzionari di Enti e Associazioni,...

L’accordo di non divulgazione tra aziende

Confidential I rapporti tra aziende si sviluppano sotto profili molteplici data la necessità di creare relazioni commerciali, sia che si tratti di grandi imprese (subappalti, esternalizzazione di servizi, ecc.), PMI (scambi B2B), partner o reti di impresa. In ogni caso emerge un denominatore comune: in qualunque caso, ci si scambia informazioni di business spesso rilevanti (es.: cataloghi, progetti, modalità di erogazione dei servizi, brevetti...). Emerge dunque come sia di fondamentale importanza, prima di condividerle, redigere opportuni accordi di non diffusione (NDA - Non Disclosure Agreement)...

Brevetti e marchi, la domanda telematica

Brevetti e marchi Si presentano online le domande di brevetto, marchio e disegno industriale per accedere alle agevolazioni mese a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico. È uno degli effetti del decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26 gennaio 2015, come spiegato nella circolare del MiSE stesso del 29 gennaio 2015 (prot. n. 121184). Un modo più semplice per depositare i propri brevetti e marchi, usufruendo della compilazione guidata, assistita e controllata dei moduli online, provvedendo alla quantificazione e al pagamento delle tasse dovute tramite modello F24 e più veloce per...

Calcolare con Excel le tasse di registrazione per Brevetti, Marchi, Modelli e Disegni

Microsoft Excel Titoli di Proprietà Industriale Con la recente istituzione del Fondo Nazionale per l'Innovazione, presso il Ministero dello sviluppo economico, è stato introdotto il concetto di valorizzazione economica dei titoli di proprietà industriale, allo scopo di incrementare - in particolare alle Pmi - la capacità di ottenere credito dalle banche o raggiungere una maggiore capitalizzazione sulla base delle invenzioni presenti nel proprio portafoglio. A tale scopo è stata individuata una prima serie di criteri per la attribuzione di un valore economico ai titoli di proprietà...

Il marchio d’impresa: requisiti, diritti e tutela

Marchio d'impresa Parlare di marchio in azienda, significa individuare preventivamente la sua natura giuridica. Secondo l'articolo 7, sezione I Capo II del Codice della Proprietà Industriale, possono costituire oggetto di registrazione: «Tutti i segni suscettibili di essere rappresentati graficamente, in particolare le parole, compresi i nomi di persone, i disegni, le lettere, le cifre, i suoni, la forma del prodotto o della confezione di esso, le combinazioni o le tonalità cromatiche, purché siano atti a distinguere i prodotti o i servizi di un'impresa da quelli di altre imprese». => Calcolo...

Tutela proprietà industriale: i consigli di ComoNExT

Veduta esterna di ComoNExT, Parco Scientifico Tecnologico di Lomazzo Si terrà il prossimo 8 aprile il convegno organizzato da ComoNExT, Parco Scientifico Tecnologico di Lomazzo, dedicato alla tutela della proprietà industriale. => La strategia di protezione della proprietà intellettuale in azienda Un incontro finalizzato a informare le imprese in merito agli strumenti messi a disposizione dal codice della proprietà industriale per tutelare marchi e brevetti, ma anche modelli e domain name. Proteggere la proprietà industriale Nel corso dell’evento dal titolo “La tutela giurisdizionale della proprietà industriale”, saranno affrontate varie...

Hi-Tech vs contraffazione: intesa MSE e Poligrafico

Difendere la proprietà industriale delle imprese italiane, deve essere una priorità delle istituzioni, attraverso iniziative mirate per tutelare la competitività delle aziende. Con questi presupposti il Ministero dello Sviluppo Economico è l'Istituto Poligrafico Zecca dello Stato hanno firmato un accordo volto a promuovere l'utilizzo delle nuove tecnologie nella lotta alla contraffazione. Il protocollo siglato dal direttore generale del Ministero, Loredana Gulino, e dal presidente dell'Istituto, Roberto Mazzei, avrà durata due anni e si focalizzerà sul potenziamento degli strumenti IT...

MSE, accordo contro la contraffazione

Proteggere la proprietà industriale è fondamentale per mantenere in vita molte piccole e medie imprese, che devono essere in grado di ottimizzare le proprie potenzialità e incrementare la competitività sul mercato. Con questi presupposti il Ministero dello Sviluppo Economico e il sistema fieristico nazionale hanno siglato un accordo per combattere il complicato fenomeno della contraffazione, limitandone i danni e tentando di promuovere il giusto utilizzo della proprietà industriale. Il protocollo d'intesa è stato siglato in concomitanza con un altro appuntamento sulla proprietà...

Fast: valorizzare la proprietà industriale

Proprietà intellettuale e brevetti sono elementi cruciali per la crescita economica e competitiva delle imprese. Per aiutarle a sviluppare il proprio potenziale, la Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche di Milano Ipr Service (Fast) ha attivato un nuovo servizio di assistenza. Un'iniziativa che si inserisce all'interno del progetto Enterprise Europe Network, cofinanziato da Commissione Europea e Regione Lombardia. Possono aderire imprese e centri di ricerca lombardi che intendano sfruttare il valore concorrenziale derivante da beni immateriali e strumenti di proprietà...

Marchi e brevetti, da oggi nuove tutele

La protezione di marchi e brevetti beneficerà di un quadro normativo più chiaro e di strumenti atti a garantire decisioni rapide ed allo stesso tempo giuste e non speculative. Questa è la promessa del nuovo Codice della proprietà industriale, ovvero del decreto legislativo 131/2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 192 del 18 agosto scorso, che entra in vigore proprio nella giornata odierna. La linea guida per lo sviluppo del Codice è stata quelli di uniformare tutti i provvedimenti sul tema in un unica norma, allineandola a quelle che sono le prospettive e le aspettative...

X
Se vuoi aggiornamenti su proprietà industriale

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy