Patent Box

Patent Box, accordi e linee guida

Patent box Prende vista il Patent Box, con la firma dei primi quattro accordi ai quali l’Agenzia delle Entrate apporrà il sigillo entro il 31 dicembre 2016. Si tratta, lo ricordiamo, dell'incentivo introdotto dall’articolo 1, comma 37 della Legge 190/2014 (Legge di Stabilità 2015) che prevede una tassazione agevolata per i redditi derivanti da opere d’ingegno, utilizzo di software coperto da copyright, brevetti industriali, marchi, disegni e modelli, processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale e scientifico giuridicamente...

Patent Box, agevolazione a maglie larghe

Patent-Box Con la Risoluzione n. 81/E/2016 l'Agenzia delle Entrate ha risposto ad un interpello presentato in merito alla disciplina del cosiddetto Patent Box, introdotta dalla Legge di Stabilità 2015 (articolo 1, commi da 37 a 45 della Legge n. 190/2014), chiarendo che l'opzione è accessibile anche per i marchi in corso di registrazione e con procedimenti di opposizione ancora pendenti. => Patent Box: come cambia la domanda Questo perché l'eventuale mancato perfezionamento della registrazione del marchio, causato dai procedimenti di opposizione promossi da entità terze (nel caso...

Patent Box, Guida pratica per imprese

Patent box Il Patent Box, introdotto dall'articolo 1, comma 37 della Legge 190/2014 (Legge di Stabilità 2015), prevede una tassazione agevolata per i redditi derivanti da opere d’ingegno, utilizzo di software coperto da copyright, brevetti industriali, marchi, disegni e modelli, processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale e scientifico giuridicamente tutelabili. => Patent Box, i termini per integrazione domanda Su PatentRoad.it è disponibile una guida pratica gratuita sulla normativa inerente il regime fiscale opzionale, di cui...

Patent Box, i termini per integrazione domanda

Innovazione in azienda I 150 giorni di tempo per integrare la documentazione, da parte dei contribuenti che nel 2015 hanno chiesto l'accesso alla tassazione agevolata del Patent Box, decorrono da fine dicembre: in prati,ca tutti coloro che hanno presentato i documenti entro fine maggio, indipendentenemtene dalla data in cui avevano presentato la domanda, sono ammessi al patent box. La precisazione arriva dall'Agenzia delle Entrate, che con il provvedimento del 27 giugno 2016 chiarisce una serie di dubbi interpretativi che si ponevano in seguito al sovrapporsi di diversi provvedimenti applicativi, con proroghe...

Patent Box, nuova procedura di domanda

Patent box Vista la mole di domande di accesso al regime fiscale agevolato del Patent Box, l'Agenzia delle Entrate ha quindi deciso di gestire le istanze attraverso diverse strutture: a seconda del fatturato, quindi, le imprese devono inviare la richiesta a differenti uffici. Le istruzioni sono contenute nel provvedimento n.67014 del 6 maggio 2016. => Patent box: agevolazione fiscale per opere d'ingegno I titolari di reddito d'impresa con volume d'affari o ammontare dei ricavi (in base all'ultima dichiarazione dei redditi presentata) superiore a 300 milioni di euro, presentano l'istanza...

Patent Box, documenti entro 150 giorni

Patent box Sono stati chiariti dall'Agenzia delle Entrate i giusti termini per la presentazione dei documenti da allegare alla domanda di accesso al patent box, la detassazione dei redditi derivanti dall’utilizzo di beni immateriali (brevetti, marchi e via dicendo) introdotta dalla Legge di Stabilità 2015 (comma 39, articolo 1, legge 190/2014). => Patent box: agevolazione fiscale per opere di ingegno I giorni utili per presentare la la dovuta documentazione da allegare all’istanza di ruling prevista per l’applicazione del regime del patent box è di 150 giorni e non 180. Il dubbio era...

Patent box con proroga a fine maggio

Innovazione Il Fisco ufficializza l'attesa proroga sul patent box, ci sarà un mese di più per l'invio della documentazione per avvalersi del beneficio fiscale sui brevetti già dal 2015, con uno slittamento del termine a fine maggio: lo comunica l'Agenzia delle Entrate con provvedimento del 23 marzo 2016, che contiene la proroga di un mese rispetto all'attuale scadenza fissata a fine aprile. In pratica, i contribuenti che entro il 31 dicembre scorso hanno presentato domanda per il patent box, la detassazione dei redditi derivanti dall'utilizzo di beni immateriali (brevetti, marchi e via dicendo),...

Patent box: agevolazione fiscale per opere di ingegno

Incentivi agevolazioni fiscali Il Patent box prevede una tassazione agevolata per i redditi derivanti da opere d’ingegno, utilizzo di software coperto da copyright, brevetti industriali, marchi, disegni e modelli, processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale e scientifico giuridicamente tutelabili. Vediamo come sfruttare l'incentivo, quali sono i beni agevolabili e come aderire esercitando l'opzione. , riservata ai titolari di reddito d'impresa che svolgano attività di ricerca e sviluppo, indipendentemente dal tipo di contabilità adottata e dal titolo...

Patent Box, la rinuncia all’opzione

Patent box Con la Legge di Stabilità 2015 (articolo 1, comma 37) il governo Renzi ha introdotto il cosiddetto Patent Box, una deduzione fiscale sulle opere dell'ingegno pari al 30% per il 2015, 40% per il 2016 e 50% dal 2017 sui redditi derivanti da opere dell’ingegno, come marchi e brevetti. Il beneficio è applicabile per cinque periodi di imposta e l’opzione va esercitata con comunicazione all’Agenzia delle Entrate (per il 2015 e 2016, nei periodi di imposta successivi invece si effettuerà la comunicazione direttamente in dichiarazione dei redditi). => Patent box: calcolo del reddito...

Patent box, adesioni alte fra le PMI

patent box Successo inaspettato tra le PMI del patent box, l'agevolazione fiscale sulle opere dell'ingegno, che nel primo anno ha registrato più di 4.500 adesioni: in atri paesi è appannaggio delle grandi aziende mentre in Italia, su 4.498 adesioni, solo 287 sono state quelle delle grosse realtà, il resto sono piccole e medie aziende, essenzialmente con fatturato compreso tra 10 e 50 milioni di euro. I dati sono stati forniti nel corso di una tavola rotonda organizzata dall'Agenzia delle Entrate, con rappresentanti di Confindustria e ABI, accademici ed esperti del settore. => Patent box:...

X
Se vuoi aggiornamenti su Patent Box

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy