Part-time

Contribuzione volontaria in part-time

Sono una lavoratrice con contratto part-time (20 ore settimanali), posso effettuare versamenti volontari per gli anni in cui la contribuzione non era sufficiente per la copertura contributiva di 52 settimane (dal 1993 al 2003)?

Part-time alternativo al congedo parentale

Part-time La riforma dei contratti nell'ambito del Jobs Act ha introdotto nuovi strumenti di conciliazione lavoro famiglia: entrambi i genitori possono ad esempio chiedere al posto del congedo parentale la trasformazione temporanea del contratto di lavoro in part-time, ossia a tempo parziale. Il lavoratore può chiedere, per una sola volta, la trasformazione del rapporto da tempo pieno a part-time in luogo del congedo parentale, per un periodo di tempo corrispondente e una riduzione di orario non superiore al 50%. => Jobs Act: i nuovi contratti di lavoro Il congedo parentale, regolamentato...

Part-time, da orizzontale a verticale

E' possibile chiedere la trasformazione di un contratto a tempo indeterminato orizzontale in part time verticale, tenendo presente che per due anni ha lavorato in part time verticale?

APe Volontaria col part-time: si può accedere

Pensioni L'anticipo pensionistico APE può essere utilizzato anche dai lavoratori part-time, che possono quindi ridurre l'importo del trattamento, rendendolo un'integrazione allo stipendio a tempo parziale. In pratica, par di capire, un lavoratore può decidere di passare al tempo parziale, riducendo quindi orario di lavoro e retribuzione, e contemporaneamente ritirarsi in anticipo prendendo l'APe parziale. Per conoscere nel dettaglio il provvedimento, bisogna attendere il testo della Riforma Pensioni in Legge di Stabilità 2017 atteso alla Camera questa settimana (con un notevole ritardo...

Part-time per lavoratori malati

Part-time Ai lavoratori affetti da malattie gravi, come le patologie oncologiche per i quali residui una ridotta capacità lavorativa o altre patologie cronico-degenerative, il datore di lavoro non può rifiutare il passaggio dal rapporto d lavoro a tempo pieno al part-time. Questo vale tanto nel privato quanto nel pubblico, come previsto dalla Legge Biagi (Dlgs 276/2003) e dal più recente Dlgs 81/2015 attuativo del Jobs Act. => Indennità disabili fuori dal reddito ISEE La trasformazione da tempo pieno a tempo parziale può essere verticale, nel caso in cui la riduzione dell'orario di lavoro...

Pensioni, part-time agevolato anche per studi professionali

Pensione Con la circolare n.90/2016 l'INPS ha fornito indicazioni, requisiti, condizioni e modalità di accesso al part-time agevolato per i dipendenti del settore privato prossimi alla pensione di vecchiaia. Si tratta della norma introdotta dalla Legge di Stabilità 2016 per i lavoratori dipendenti del settore privato, iscritti all’assicurazione generale obbligatoria o alle forme sostitutive o esclusive, che raggiungano il requisito anagrafico per il diritto al trattamento pensionistico di vecchiaia entro il 31 dicembre 2018, con la condizione che abbiano già maturato i requisiti minimi...

Part-time per la pensione dal 2 giugno, statali e precoci esclusi

lavoro pensione Operativa dal 2 giugno la nuova forma di flessibilità in uscita prevista dalla Legge di Stabilità (comma 284), ovvero il part-time per la pensione per lavoratori del privato a cui mancano massimo tre anni al raggiungimento del requisito di vecchiaia. Le regole sono fissate dal DM Lavoro 7 aprile 2016 (Gazzetta Ufficiale del 18 maggio). Sono esclusi dall'opzione i dipendenti pubblici ed i lavoratori prossimi al requisito per la pensione di anzianità (precoci). => Part-time pensione: le modalità operative Non hanno dunque diritto al part-time per la pensione i...

Part-time per la pensione al via

Pensione e lavoro Dal 20 maggio 2016 parte  in via sperimentale la procedura prevista dalla Legge di Stabilità (comma 284, legge 208/2015 ) sul part-time per la pensione: la conferma del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, riguarda la possibilità per i lavoratori che maturano l'età pensionabile entro il 2018 di scegliere un tempo parziale tra il 40% e il 60% dell'attuale orario di lavoro, mettendo tuttavia da parte i medesimi contributi previdenziali del tempo pieno. La misura è regolamentata dal decreto ministeriale del 13 aprile. => Part-time per la pensione: modalità operative Molto in...

Part-time per la pensione, calcolare lo stipendio

Pensione e cumulo contributi Un lavoratore che guadagna 25mila euro lordi all'anno, se richiede un part-time per la pensione al 60%, prenderà circa 1170 euro al mese mentre un dirigente con stipendio da 100mila euro lordi avrà un netto in busta paga di 3.500 euro: le simulazioni sono della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, e riguardano il nuovo part-time per la pensione anticipata, introdotto dalla Legge di Stabilità 2016 e su cui il Ministero del Lavoro ha appena firmato la circolare applicativa. => Part-time per la pensione: modalità operative Opzione Questa forma di flessibilità in...

Part-time per la pensione: modalità operative

Part-time Firmato da parte del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, il decreto che disciplina le modalità di attuazione della norma contenuta nella Legge di Stabilità 2016 (Legge n. 208/2015) che consente ai lavoratori del settore privato prossimi alla pensione di optare per un part-time a contributi pieni. => Part-time agevolato pre-pensione: come ottenerlo Destinatari Destinatari della norma sono i lavoratori del settore privato: con contratto a tempo indeterminato; orario pieno; in possesso di un requisito contributivo minimo per la pensione di vecchiaia pari a 20 anni di...

X
Se vuoi aggiornamenti su part-time

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy