Lavoro Subordinato

Lavoro: il partner va retribuito

Stipendio Il lavoro configurabile come subordinato, anche se effettuato dal partner, non può essere considerato a titolo gratuito, neanche se protratta per anni tra due parti legate da relazione sentimentale: tale prestazione lavorativa deve essere effettuata a titolo oneroso. Nella sentenza n. 19304/2015 la Corte di Cassazione è stata chiara: in assenza di palese dimostrazione della finalità solidaristica, l’esistenza di un legame sentimentale non basta a giustificare il fatto che il rapporto di lavoro venga svolto in favore del partner a titolo gratuito. => Scarica la sentenza n....

Come qualificare il lavoro subordinato

ded La natura subordinata di un contratto di lavoro si configura in presenza di determinati requisiti, richiamati dalla Corte di Cassazione nella sentenza n. 16935 dell'8 luglio 2013, con la quale sono stati forniti ulteriori elementi per la verifica della subordinazione di un rapporto autonomo. =>Lavoro a Partita IVA in azienda: le consulenze ammesse Il criterio fondamentale che distingue il rapporto di lavoro subordinato da quello autonomo riguarda di norma l’assoggettamento del lavoratore al potere direttivo, organizzativo e disciplinare del datore di lavoro. Tuttavia tale...

Decreto flussi: lavoro per altri 14mila subordinati

Immigrati I lavoratori non comunitari con permesso di soggiorno per studio, tirocinio e/o formazione professionale potranno convertirlo in permesso di soggiorno per lavoro subordinato. Si tratta di 13.850 i lavoratori extracomunitari che potranno fare richiesta di permesso di soggiorno a partire dal 7 dicembre 2012, in aggiunta ai 35.000 già previsti. A darne notizia è la Gazzetta Ufficiale n.273 del 22 novembre 2012, che definisce anche la ripartizione delle unità secondo specifiche categorie. => Leggi le nuove sanzioni per chi dà lavoro con soggiorno irregolare In particolare...

Lavoratori in prova

Nella stipula del contratto di lavoro, azienda e neo-assunto possono prevedere un periodo di prova (patto di prova) per verificare la convenienza reciproca alla prosecuzione del rapporto: il datore di lavoro valuta l'idoneità professionale del lavoratore a svolgere le mansioni specificate nel contratto, mentre il lavoratore accerta in concreto la propria attitudine allo specifico impiego. Il periodo di prova può essere pattuito nell'ambito di qualsiasi rapporto di lavoro subordinato: tempo determinato, part-time e job sharing, di inserimento e apprendistato. Inoltre, può essere apposto...

Contratto a progetto: lavoro subordinato? I chiarimenti da INPS e Ministero

Contratti di lavoro a progetto Collaborazione a progetto: quando scatta l'assimilazione a contratto di subordinazione? L'INPS, su direttiva del Ministero del Lavoro, avvierà specifiche ispezioni per ottenere riscontri certi. L'Istituto Nazionale Previdenza Sociale vuole prove certe e così, in merito alla nota n. 16984 del Ministero del Lavoro sui sempre più diffusi contratti di lavoro a progetto - i ben noti Co.co.pro. - ha chiarito che non è più sufficiente assolvere ai requisiti elencati della circolare 4/2008 del Ministero del Lavoro per determinare in automatico la prova di subordinazione, semplicemente da...

X
Se vuoi aggiornamenti su lavoro subordinato

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy