Lavoratori Autonomi

Jobs Act Autonomi, nuove proposte

Professionisti Tutti gli Ordini professionali uniti nel chiedere alla Commissione Lavoro alla Camera alcune modifiche al Jobs Act degli autonomi attualmente in stallo dopo il via libera del Senato dello scorso novembre, ritenuto in generale un provvedimento valido e un intervento costituzionalmente necessario che va a colmare, almeno in parte un ritardo non più tollerabile per il comparto del lavoro autonomo e professionale. => Jobs Act autonomi approvato in Senato Una delegazione del Comitato Unitario delle Professioni guidata da Marina Calderone, presidente del Consiglio Nazionale dell'ordine...

APe Volontaria autonomi: come fare domanda

Sono nato nel 1955, agente di commercio (quindi lavoratore autonomo) fino al 2015, maturando 36 anni di contributi. Ho diritto all'APe volontaria, essendo disoccupato all'APe social?

APe Social autonomi: perché non possono fare domanda

Nel Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017, approvato da Camera e Senato, all'art. 179 sono descritti i requisiti richiesti per l'accesso all'APe Social. Per i disoccupati: "si trovano in stato di disoccupazione a seguito di cessazione del rapporto di lavoro per licenziamento, anche collettivo, dimissioni per giusta causa o risoluzione consensuale nell’ambito della procedura di cui all’articolo 7 della legge 15 luglio 1966, n. 604, hanno concluso integralmente la prestazione per la disoccupazione loro spettante da almeno tre mesi e sono in possesso di...

Comunicazioni fiscali per autonomi

Quesiti Fisco Nuova tornata di avvisi dell'Agenzia delle Entrate a contribuenti a Partita IVA che risultano non in regola con gli adempimenti: si tratta delle comunicazioni fiscali che fanno parte della nuova strategia di compliance con cui il Fisco invita a chiarire o a sanare la propria posizione, in questo caso rivolte a lavoratori autonomi non hanno dichiarato, in tutto o in parte, i compensi indicati dai sostituto d'imposta nel modello 770 relativi all'anno di imposta 2012. => Partite IVA, tempo di regolarizzare Le comunicazioni fiscali riguardano gli autonomi a Partita IVA per i quali, in...

Sicurezza lavoro: obblighi anche per autonomi

Sicurezza sul Lavoro In caso di infortunio sul lavoro il committente è sempre responsabile dei rischi generici: è quanto ricorda la Cassazione (sentenza n. 35534 del 25 agosto 2015), che lo svincola invece qualora le precauzioni richiedano specifiche competenze legate allo svolgimento di determinate lavorazioni (procedure da seguire, uso di speciali tecniche o di determinate macchine). => Sicurezza lavoro e responsabilità del committente Il caso trae origine da un pronunciamento della Corte d’Appello di Lecce, che aveva giudicato colpevole un committente di opere edili di contravvenzioni...

Più tutele in Gestione Separata

Lavoro autonomo Con il Jobs Act Lavoro Autonomo arrivano nuove tutele previdenziali per i professionisti ed i lavoratori parasubordinati. Si tratta del Ddl n. 2233, approvato dal Senato con 173 voti a favore e 53 astenuti, contenente “Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l'articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato”. Il testo passa ora alla Camera. => Jobs Act Autonomi: misure per la competitività L'estensione delle tutele previdenziali prevista dal Ddl anche conosciuto come Jobs Act lavoratori autonomi, come definiti...

Jobs Act autonomi approvato in Senato

Senato Via libera del Senato al disegno di legge su lavoro autonomo e smart working, che ora deve passare all'esame della Camera: maggiori tutele contro i ritardi nei pagamenti, maternità per le lavoratrici autonome senza astensione obbligatoria, regolamentazione del lavoro flessibile. Sono le novità introdotte dal Jobs Act autonomi, che è rimasto sostanzialmente invariato nel passaggio in aula, dopo le modifiche apportate in commissione. => Jobs Act autonomi: il testo La prima parte della legge, dedicata al lavoro autonomo, aumenta le tutele del professionista a partita IVA nelle...

Jobs Act autonomi: misure per la la competitività

Professionisti Sta per essere approvato in via definitiva il Ddl n. 2233, anche conosciuto come Jobs Act lavoratori autonomi, che introduce interessanti novità per i professionisti, non solo quelli iscritti ad un Ordine Professionale, e Partite IVA. La versione che dovrebbe ottenere il via libera definitivo il prossimo 25 ottobre è quella approvata ad agosto dalla Commissione Lavoro del Senato. => Ddl Lavoro autonomo e smart working: il testo Tra le principali misure contenute nel Jobs Act lavoro autonomo citiamo le novità sul fronte dell’equiparazione fra professionisti e imprese, congedo...

Autonomi in gestione separata e contributi

Ho in programma di aprire partita IVA come professionista non iscritto a cassa previdenziale e di iscrivermi alla gestione separata INPS. Svolgerò dei lavori che mi daranno un reddito dal mese di settembre in poi per circa 10.000 € lordi. Mi chiedevo: devo versare interamente i contributi sulla base del reddito minimale INPS (reddito minimo 1.5548 €, quindi importo minimo contributi 3.731,52 €) oppure solo una frazione, visto che per il 2016 sarò iscritta alla gestione separate per soli 4/5 mesi? O devo applicare l'aliquota del 27,72% sui 10.000 €? Un'altra domanda: a novembre...

Pensione autonomi, le richieste al Governo

pensioni cupla Estensione del bonus 80 euro ai pensionati con redditi bassi, nuovo paniere ISTAT per la rivalutazione delle pensioni che tenga meglio in considerazione i consumi dei pensionati, aumento della "No Tax Area", adeguamento agli standard europei delle pensioni minime: sono le quattro richieste fondamentali avanzate al Governo dal CUPLA, Comitato Unitario Pensionati Lavoro Autonomo, nel corso del convegno "Anziani attivi, ma cresce il disagio". Al centro dei lavori, uno studio del CER (Centro europeo ricerche), sugli attuali meccanismi di rivalutazione pensioni. => Riforma Pensioni verso...

X
Se vuoi aggiornamenti su Lavoratori autonomi

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy