Impatto Ambientale

Bando sostenibilità ambientale a Macerata

Fotovoltaico La Camera di Commercio di Macerata incentiva gli investimenti delle imprese mirati a favorire una migliore gestione ambientale, concedendo contributi a fondo perduto nell’ambito del “Bando sostenibilità ambientale 2016”. => Le certificazioni ambientali ISO 14001 ed EMAS Bando Il bando si propone di erogare incentivi per consentire l’adozione di sistemi di gestione ambientale grazie a contributi volti a coprire fino al 80% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 5 mila euro. Contributi I contributi possono essere erogati per adottare sistemi di gestione ambientale...

Meno adempimenti ambientali per le imprese sarde

Ambiente imprese Grazie al protocollo d’intesa siglato tra Regione Sardegna e Confindustria Sardegna sono in programma semplificazioni per le procedure burocratiche affrontate dalle imprese locali per quanto riguarda la gestione del “Sira”, il sistema informativo relativo ai procedimenti ambientali. => Le certificazioni ambientali ISO 14001 ed EMAS «Abbiamo un importante patrimonio di dati ambientali - spiega l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano - che l’Amministrazione mette a disposizione delle imprese in via telematica abbattendo la tempistica della burocrazia. La...

Green Economy: Eni per la sostenibilità

OGCI-Official-photo È stata confermata nel CDP Italy Climate Disclosure Leadership Index (CDLI) Eni, impresa integrata che opera in tutta la filiera dell’energia con più di 84.000 dipendenti in 83 Paesi nel mondo. Climate Disclosure Leadership Index Il CDLI è un importante indice che raccoglie le migliori aziende quotate italiane che si sono distinte in qualità e completezza di informazioni sui temi della sostenibilità ambientale. Ad ufficializzare il riconoscimento è stato, come ogni anno, l'evento CDP&Borsa Italiana Climate Leadership Awards: nel 2015 Eni ha ottenuto il punteggio massimo in...

Sostenibilità e limiti delle risorse

Imprese e sostenibilità La sostenibilità ambientale è un argomento di sempre maggiore attualità e comporta notevoli vantaggi anche per le imprese, ma è necessario che queste diventino ancora più consapevoli del fatto che le risorse del pianeta sono limitate e che è necessario creare valore condiviso. Non bisogna infatti mai dimenticare che risorse quali acqua, suolo, aria pulita e servizi ecosistemici sono disponibili solo in quantità limitate nel nostro pianeta, un uso più efficiente delle risorse lungo il loro intero ciclo di vita - dall’estrazione, il trasporto e il consumo, fino allo smaltimento...

Ecoreati: pene e sanzioni della nuova legge

ecoreati   Inquinamento ambientale punito con reclusione da due a sei anni e multe fino a 100mila euro, mentre per il disastro ambientale pene da cinque a 15 anni di carcere: sono alcune delle disposizioni della nuova legge sugli Ecoreati approvata in via definitiva dal Senato martedì 19 maggio con 170 sì, 20 no e 21 astensioni. La norma introduce nel codice penale italiano cinque nuovi reati contro l'ambiente (disastro e inquinamento ambientale, traffico e abbandono materiale ad alta radioattività, impedimento dei controlli, omessa bonifica), alcuni dei quali come visto considerati di...

Controlli ambientali nelle imprese umbre

Controlli ambientali Sono state approvate in Umbria le nuove linee guida che, secondo quanto stabilito dalle norme nazionali ed europee, stabiliscono controlli ambientali sulle imprese del territorio. Alla base vi è un approccio non unicamente sanzionatorio, ma l’avvio di accertamenti deve essere percepito come un tentativo di sensibilizzazione e consapevolezza nei confronti della tutela dell’ambiente. => Rifiuti ambientali: tariffa TIA senza IVA Ad affermarlo è l’assessore regionale all’Ambiente, Silvano Rometti: «Per la migliore efficacia delle politiche di prevenzione e protezione...

Eco-innovazione: contributi alle imprese toscane

Incentivi per l'innovazione tecnologica alle PMI venete La CCIAA di Pisa concede contributi alle imprese per finanziare gli interventi innovativi voti a migliorare l’efficienza energetica, incrementando l’uso delle fonti rinnovabili e favorendo l’eco-sostenibilità ambientale. Gli incentivi camerali sono elargiti attraverso un sistema di premialità destinato alle PMI che hanno realizzato investimenti in materia di eco-innovazione negli ultimi due anni. Premio eco-innovazione La Camera di Commercio di Pisa ha infatti attivato un sistema di premialità per valorizzare le imprese che hanno investito nell’innovazione finalizzata a...

Veneto: nasce l’Ufficio Unico Ambientale

Impatto ambientale Le Camere di Commercio del Veneto hanno stilato una convenzione, approvata anche da Unioncamere, che affida alla CCIAA di Venezia alcune importanti funzioni in materia ambientale. Le Camere di Commercio di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Verona e Vicenza, hanno infatti stabilito l’attribuzione alla Camera di Commercio di Venezia i poteri di: gestione della raccolta del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD); gestione unificata delle istruttorie relative alla iscrizione/variazione/cancellazione al registro dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE);...

Certificazioni ambientali: in vigore semplificazioni Pmi

Rifiuti A partire da oggi entrano in vigore le misure prescritte dal Dpr n. 227/2011, varate con l’obiettivo di semplificare le attività delle piccole e medie imprese in merito agli materia di scarichi di acque reflue ed alla produzione e trasmissione di documentazione di impatto acustico. Relativamente all’inquinamento acustico ed ai relativi obblighi di tracciamento e documentazione, il Dpr 227/2011 esclude dall'obbligo di presentare la documentazione di cui all'articolo 8, commi 2, 3 e 4, della L. 26 ottobre 1995 n. 447, le attività a bassa rumorosità. In particolare tali...

Impatto ambientale: contributi alle PMI del Piemonte

Impatto ambientale Per favorire la competitività e promuovere il miglioramento dell'impatto ambientale delle imprese della provincia di Alessandria, la Camera di Commercio ha istituito un bando di finanziamento volto a facilitare l'adozione di sistemi di qualità e responsabilità sociale ed etica da parte delle PMI locali. Destinatari del bando Il bando stabilito dalla Camera di Commercio di Alessandria si rivolge alle imprese e ai consorzi di imprese che hanno la loro sede, o almeno un'unità produttiva, all'interno della provincia e sono regolarmente iscritte al Registro delle Imprese. Le PMI...

X
Se vuoi aggiornamenti su Impatto ambientale

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy