Idc

Business continuity: scenari e strategie con IBM e IDC

Business continuity La gestione di dati e applicazioni "mission critical" richiede alle aziende di definire policy ben integrate nella strategia aziendale, al fine di garantire la business continuity: indipendentemente dal settore merceologico in cui si opera, infatti, oggi si dipende completamente dalle risorse IT. Un cambiamento di scenario che richiede a CIO e dirigenti d'impresa di garantire l’operatività dei servizi informatici anche in situazioni di emergenza. Business Continuity Le più recenti rilevazioni IDC dimostrano il ruolo cruciale della business continuity: nel 2012 ha raggiunto un...

Big Data poco sfruttati: le opportunità 2013

data center La ricerca "Big Data, Bigger Digital Shadows, and Biggest Growth in the Far East” realizzata da IDC e promossa da Emc conferma la crescita esponenziale dei cosiddetti Big Data, le cui potenzialità per aziende e consumatori sono tuttavia ancora poco sfruttate. La maggior parte delle informazioni (68% nel 2012) è creata dai consumatori attraverso i social media, Internet, i sempre più numerosi dispositivi mobili (soprattutto smartphone e tablet), la TV digitale e così via. Nonostante l'enorme archivio di dati a disposizione degli stessi utenti ma anche delle aziende, solo una...

IDC: cambia il Cloud nelle aziende italiane

Cloud Computing 3 Il mercato IT italiano ha registrato una flessione nel 2011 destinata a proseguire anche nel 2012, tuttavia è previsto un aumento della spesa in servizi IT cloud e il delinearsi di una “terza piattaforma”, dove tali servizi si affiancano a device mobile e dati aziendali. E' quanto emerso all'IDC Cloud Symposium 2012 di Milano. La contrazione dei budget IT nelle aziende italiane non sta quindi fermando gli investimenti nei progetti cloud; si assiste più che altro ad uno spostamento della spesa IT verso servizi as-a-service, verso ciò che IDC chiama “terza piattaforma”: un...

Una azienda italiana su quattro è “cloud”

Cloud computing In Italia un'azienda su quattro ha già adottato una o più tipologie di servizi IT Cloud, come ha rivelato la recente ricerca IDC sulla diffusione del Cloud Computing nel nostro paese, presentata integralmente il 28 marzo a Milano in occasione dell'IDC Cloud Symposium 2012. In sintesi, il 25,3% delle aziende italiane ha oggi già adottato uno o più servizi erogati in modalità cloud: servizi a livello applicativo AaaS - Application-as-a-Service (17,2%), a livello infrastrutturale IaaS - Infrastructure-as-a-Service (16%) o di piattaforma PaaS - Platform-as-a-Service (9%). Secondo...

Con il Cloud 14 mln di posti di lavoro entro il 2015

Cloud Computing Investire sui servizi IT cloud pubblici e privati potrebbe generare entro fine 2015 ben 14 milioni di nuovi posti di lavoro, il 50% nelle Pmi. Lo afferma lo studio “Cloud Computing & Worldwide Job Creation” sponsorizzato da Microsoft e realizzato da IDC. Passare al Cloud significa infatti incrementare i guadagni e aumentare i risparmi, fattori fondamentali per la creazione di nuovi posti di lavoro. Secondo le stime di IDC, nel 2010 i servizi IT basati cloud-based hanno aiutato aziende grandi e piccole a generare oltre 400 miliardi di dollari di entrate e hanno creato un...

Online banking: in aumento le minacce a servizi finanziari

Sicurezza Sono aumentate nel 2011 le minacce dirette al mondo dei servizi finanziari online e il trend per il 2012 si prospetta costante, contro le quali DC Financial Insights fornisce una lista di raccomandazioni rivolte ai dipartimenti IT e loro controparti business, per non farsi cogliere impreparati. Una nota importante da IDC sul futuro della mobile finance: seppure attualmente le app mobile non offrano lo stesso livello di sicurezza garantito invece dalle soluzioni desktop per l'online banking, nel prossimo futuro si potrebbe assistere ad una inversione di tendenza. Mentre infatti il...

Le imprese hanno scoperto i software di Business Analytics

Business Software Il report Worldwide Semiannual Business Analytics Tracker di IDC mette in luce l'incremento della domanda da parte delle aziende di software di Business Analytics (BA). Gli ambiti di applicazione più dinamici: end-user query, reporting and analysis (standalone ed embedded), data warehouse management, financial performance and strategy management applications, CRM analytics applications e data warehouse generation. Nel 2011, questi segmenti da soli hanno rappresentato il 73% dell'intero mercato BA, con un incremento anno dopo anno di 13,8 punti percentuali. «Questi mercati sono...

Cresce il mercato della Business Intelligence integrata

business intelligence Cresce il mercato della Business Intelligente (BI) embedded per un valore complessivo che supererà i 2 miliardi di dollari entro fine 2011: sempre più aziende ed organizzazioni puntano oggi ai vantaggi offerti dall'incorporazione (embedding) della BI all'interno di altre applicazioni. Il tasso di adozione delle Business Intelligence standalone, oggi compreso tra il 20 e il 30%, appare, secondo IDC, limitato dal numero dei cosiddetti "knowledge worker". La BI embedded appare invece motore fondamentale per un utilizzo più ampio di tale tecnologia. Un trend che appare dunque...

Investimenti aziende: compliance, priorità 2011

Nei budget 2011 delle aziende spiccano gli investimenti in soluzioni per la compliance dei sistemi IT, per adeguarsi alle normative vigenti attivando controlli avanzati. Tuttavia, si tratta di una spesa da guardare come a un'opportunità, in quanto aiuta a rafforzare fiducia e competitività. Ancor più se si estendono gli investimenti per la conformità a tutti i processi (a livello di rete e di applicazioni, compresa la gestione di utenti privilegiati, o super utenti). Questa la sintesi di un recente studio IDC, "La compliance non è un puro costo: creare valore oltre la pura compliance"...

2011, l’anno della videoconferenza

Cresce e continuerà a crescere secondo IDC l'utilizzo delle videoconferenze a livello aziendale e il 2011 segnerà un vero e proprio anno di svolta per il business legato a tale tecnologia. La carta vincente delle videoconferenze è rappresentata da un felice connubio tra risparmio sui costi e potenziamento delle attività aziendali, soprattutto quelle più piccole. Complice la recessione dell'economia, sempre più Pmi si sono trovate in questi ultimi anni nella necessità di assolvere ad un duplice compito: evitare un eccessivo sfruttamento delle risorse economiche aziendali, rispondendo...

X
Se vuoi aggiornamenti su idc

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy