Governo Renzi

Legge di Stabilità lampo e dimissioni Renzi

mattarella Il risultato referendario, immediatamente seguito dalla crisi di Governo, imprime un'accelerazione al cammino della Legge di Stabilità: approvazione lampo in Senato prevista per domani, martedì 7 dicembre. Il punto è il seguente: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha chiesto al premier Matteo Renzi - salito al Colle per presentare le dimissioni lunedì 5 dicembre - di restare in carica per portare a termine la manovra (che è approvata alla Camera ma deve ancora passare dal Senato). La conferenza dei capigruppo a Palazzo Madama, martedì 5 dicembre, ha deciso di far...

Dimissioni Renzi: cosa succede adesso

renzi dimissioni Fra i diversi scenari che si potevano prevedere su questo referendum, si è verificato il peggiore per le sorti del Governo Renzi: una nettissima sconfitta del sì, seguita da dimissioni del premier (congelate fino all'approvazione della Legge di Stabilità). E' uno dei tanti casi in cui, se la situazione non fosse così seria (molti commentatori parlano di crisi di governo che sintetizza in realtà una crisi sistemica), verrebbe da applaudire all'ennesimo capolavoro della politica: un voto in difesa della Costituzione si risolve in un'immediata crisi di Governo che apre una campagna...

Crisi Governo: Legge Stabilità 2017 a rischio

renzi dimissioni Il dopo referendum «In questi giorni il Governo sarà al lavoro per completare l'iter di una buona Legge di Stabilità che verrà approvata al Senato e per assicurare il massimo impegno ai territori colpiti dal terremoto»: nell'annunciare le dimissioni il premier Matteo Renzi ha assicurato l'impegno sulla manovra economica 2017. E' questa la prima considerazione che si può proporre a quanti si chiedono quali potrebbero essere le prime, concrete, conseguenza della crisi di Governo sulle leggi ancora in fase di approvazione, dalla Riforma Pensioni agli incentivi per le imprese. Si...

Bye Bye Equitalia entro il 2016

renzi La conferma arriva dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi: entro fine anno "bye bye Equitalia". Il premier, intervistato da Rtl 102.5, ribadisce che nel 2016 il Governo metterà a punto il decreto «che cambierà il nostro modo di concepire il rapporto tra Fisco e cittadini». La novità, rispetto ai precedenti annunci di Renzi su Equitalia, è rappresentata dalla scadenza ravvicinata (entro fine anno, non più 2018). Per il resto, non ci sono indicazioni: non è chiaro come il Governo intenda la riforma del sistema della riscossione, anche se è evidente l'obiettivo di proseguire...

Referendum Costituzionale, imprese e voto

Referendum in Italia A ottobre gli Italiani si recano alle urne per votare un referendum costituzionale per approvare o respingere la Riforma della Costituzione contenuta nel Ddl Boschi, già approvata in doppia lettura da Camera e Senato. => Referendum sul Jobs Act Riforma Senato La parte più importante del Ddl Boschi prevede la Riforma del Senato, che si propone di mettere fine al bicameralismo perfetto, rendendo la Camera l’unico organo eletto dai cittadini a suffragio universale diretto e l’unica assemblea preposta all'approvazione delle leggi ordinarie e di bilancio e ad accordare la fiducia...

Meno scaglioni IRPEF e tagli fiscali 2017

Stabilita-2017 Riduzione aliquote IRPEF, tagli IRES per le imprese, stop aumento IVA e addio al bollo auto: tutte misure allo studio del Governo e da mettere in pratica entro fine anno, almeno secondo quanto annunciato dal premier Matteo Renzi in diretta streaming sui Social nel suo consueto #Matteorisponde. nella stessa occasione si è parlato anche di riforma pensioni e flessibilità in uscita, nel più vasto quadro del pacchetto fiscale. => Riforma pensioni: APE in Legge di Stabilità 2017 Partiamo dalle tasse: sfoltimento degli scaglioni IRPEF, che oggi sono cinque. Nei piani originari del...

Meno tasse alle imprese, parola di Padoan

tasse Le tasse continueranno a scendere, soprattutto quelle a carico delle imprese, così da favorire gli investimenti: lo ha assicurato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan: «Finora il Governo ha tagliato le tasse e continuerà a farlo. Il taglio delle tasse è uno dei segni distintivi della strategia economica del Governo che continuerà». => Legge Stabilità 2016: taglio tasse alle imprese Il ministro ha poi affermato che: «I dati economici sono molto vicini ai dati del DEF. Significa che il Governo fa previsioni serie». Padoan ha precisato che: «I tagli delle...

Pensione anticipata nella Legge di Stabilità 2017

Pensioni Timida apertura del Governo sul fronte Riforma Pensioni, davanti alle richieste di cittadini, forze politiche e sindacati. Di fatto, però, le eventuali nuove misure volte a incentivare la pensione anticipata vengono rimandate, previa copertura economica, alla Legge di Stabilità 2017. La posizione dell'Esecutivo è stata ribadita dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini: «sulle pensioni il tema è quello della flessibilità in uscita, che cercheremo di affrontare nella prossima Legge di Stabilità», «i tempi non erano ancora maturi in questa Legge di...

Riforma pensioni nel sondaggio del Governo Renzi

Riforme Renzi Riforma pensioni con nuove norme sulla flessibilità in uscita: a chiederlo sono gli Italiani stessi, che hanno risposto a Matteo Renzi sulla su pagina Facebook, fornendo "consigli in tempo reale" sui prossimi obiettivi di Governo. Dopo aver pubblicato in 24 slide il bilancio dei suoi primi 24 mesi del Governo, il Premier ha infatti chiesto ai cittadini: «Siamo a metà del cammino, mancano ancora due anni. Qual è per voi la priorità? Qual è secondo voi la riforma più urgente, adesso?». => Governo Renzi: il bilancio delle Riforme in 24 slide Nei primi due giorni di...

Governo Renzi bocciato sulla Spending Review

Matteo Renzi Botta e risposta fra Corte dei Conti, che definisce le misure di spending review del Governo un «parziale insuccesso», e ministero dell'Economia, che rivendica 25 miliardi di risparmi in due anni, che hanno consentito investimenti a sostegno della crescita. Le critiche della magistratura contabile sono contenute nel discorso del presidente, Raffaele Squitieri, all'inaugurazione dell'anno giudiziario 2016 della Corte dei Conti, il 18 febbraio. Dopo che negli anni della crisi economica «la dinamica della spesa pubblica in Italia ha subito una netta decelerazione», la Corte rileva...

X
Se vuoi aggiornamenti su Governo Renzi

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy