Elezioni Politiche 2013

Elezioni Politiche 2013 Elezioni 2013 politiche e regionali del 24 e 25 Febbraio: Exit poll a chiusura seggi, proiezioni per Camera e Senato, programmi dei partiti politici a confronto su temi fiscali, lavoro e piani per la crescita.

Riforma dei partiti: ddl Pd fa guerra al M5S

Grillo VS Zanda La riforma dei partiti proposta dal Pd potrebbe essere stroncata sul nascere a causa delle proteste di Beppe Grillo al quale il disegno di legge presentato dal capogruppo del Pd al Senato Luigi Zanda e Anna Finocchiaro piace poco. In più le polemiche alla riforma dei partiti sono arrivate anche dall'interno del Pd stesso, soprattutto da Matteo Renzi e Pippo Civati. Le motivazioni del M5S Il leader carismatico del Movimento 5 Stelle ha chiarito che questo «non è un partito, non intende diventarlo e non può essere costretto a farlo» e che se la riforma dei partiti dovesse essere...

Imprese: governo subito e patto con i sindacati

Crisi politica, le richieste delle imprese e il dialogo con i sindacati Governo subito e sforzo comune per uscire dallo stallo politico e dalla crisi economica: sono due elementi che stanno emergendo con prepotenza dal dibattito fra le parti sociali, che si stanno muovendo per trovare un accordo per il rilancio della produttività e competitività delle imprese. Sullo sfondo gli appelli per la formazione del governo di Confindustria (Giorgio Squinzi: «il governo non serve subito ma subitissimo») e Rete Imprese Italia (Carlo Sangalli: c'è l'assoluta necessità e urgenza di dare al paese un governo stabile e duraturo»). =>Rapporto Eurispes...

Saggi e Governo Monti: esodati e tasse tra le riforme immediate

Verso il governo, le conclusioni dei saggi per l'economia Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha incaricato dieci Saggi di formulare proposte di riforma economiche e istituzionali che incontrino il più ampio favore dei partiti in Parlamento, forzato dallo stallo politico che ha impedito di formare un nuovo governo dopo le elezioni. Quali dunque le priorità nella loro agenda? E cosa può fare da subito il Governo Monti, operativo perché «dimissionario ma non sfiduciato dal Parlamento»? Cerchiamo di dare alcune risposte, con riferimento alle questioni che interessano aziende e mondo del lavoro. =>Leggi le richieste...

Pensioni INPS ed esodati: le posizioni dei partiti

Pensioni, le modifiche nella Legge di Stabilità All'indomani del voto delle Politiche 2013, il nuovo governo si accinge ad affrontare problemi cruciali, come quello egli esodati e, più in generale, del sistema italiano delle pensioni: se da un lato l'INPS ha archiviato il 2012 con un bilancio in rosso per 10 mld di euro (dovuto al disavanzo ereditato dall'ex-INPDAP), dall'altro gli assegni pensionistici dal 2013 si sono ridotti per via degli slittamenti dell'età pensionabile. Si ne occuperà davvero il nuovo governo? La domanda è lecita, visto che la mancanza di maggioranza in parlamento fa prevedere una legislatura breve, con...

Internet e politica economica: Grillo contro i dinosauri

Politica digitale Al successo elettorale del Movimento 5 Stelle ha contribuito fortemente il ruolo giocato da Internet: Web, blog e social network sono i veri protagonisti della strategia di Beppe Grillo, sulla scia di un illustre apripista, Barack Obama. Un esempio fulgido eppure poco replicato in Italia, dove i leader di partito sembrano per lo più sordi alle voci del Web e ciechi dinanzi all'evidenza. =>Scopri la Politica Digitale 2.0 fra Internet e Web Marketing Coalizioni e programmi Per garantire governabilità al paese è necessario stringere alleanze e definire convergenze di politica. Un...

Nuovo Governo: Grillo apre alle imprese

Beppe Grillo e Pierluigi Bersani Il rilancio delle piccole e medie imprese - tra i 20 punti qualificanti da cui far ripartire l'Italia - è al centro del programma Movimento 5 Stelle, emerso quale primo partito d'Italia all'indomani del voto per le Elezioni 2013. Una prospettiva incoraggiante per le aziende italiane, che chiedono pertanto alla nuova classe dirigente uno sforzo per la governabilità, indispensabile in una fase economica ancora difficile e delicata. Come? Partendo dalle proposte concrete avanzate delle PMI di R.E TE. Imprese Italia e di Confindustria, da cui arriva un analogo appello ad "unire le...

Elezioni: Italia ingovernabile, sfiducia per mercati e imprese

Elezioni 2013, risultati: Italia senza maggioranza Il risultato delle elezioni politiche 2013 è il trionfo dell'incertezza, che non piace ai mercati e rende l'Italia ingovernabile: Camera al centrosinistra di un soffio, Senato spaccato e vincitore morale il Movimento 5 Stelle, emblema del voto di protesta. Piazza Affari apre all'insegna di forti ribassi, la comunità finanziaria inizia a temere nuove tensioni sullo spread. => Vai allo Speciale Elezioni 2013 Camera La coalizione Pd-Sel di Pierluigi Bersani si è aggiudicata per un soffio i premio di maggioranza alla Camera: 29,6% dei voti, contro il 29,1% del centrodestra di...

Elezioni 2013: Camera a Bersani, Senato in bilico, Grillo boom

Tasse, la mappa dell'addizionale comunale Irpef Elezioni 2013: i primi instant poll profilavano una vittoria del centro-sinistra di Bersani che invece è messa subito in discussione dalle prime proiezioni, che danno il centro destra avanti in Senato. Grillo sul podio, con botto al Senato. Fatica la lista Monti, a rischio sbarramento dell'8% al Senato in alcune regioni. Ingroia fuori dal Parlamento. Affluenza intorno al 75%, più bassa rispetto all'80,64% delle ultime politiche. Sullo sfondo una prospettiva per niente remota: "se le proiezioni sono confermate si torna alle urne per ingovernabilità", come ha commentato...

Elezioni 2013, i conti in tasca ai programmi

Tasse, la mappa dell'addizionale comunale Irpef Ecco un'analisi comparata degli effetti economici dei programmi elettorali di Pd, Pdl, Scelta Civica e Fare per Fermare il Declino sulla base di programmi e  promesse pre-voto. Pdl e Fare per Fermare il declino - focalizzati su imprese e competitività, prevedono benefici in termini di crescita e occupazione ma pesano sui conti pubblici. Pd e Scelta Civica - concentrati su budget fiscali prudenti e riduzione delle tasse, sono considerati più stabili. Il report è dell'istituto Oxford Economics e valuta i programmi sulla base di una questionario spedito ai partiti impegnati in...

Rimborso IMU 2012: lettere di Berlusconi a rischio denuncia

Silvio Berlusconi Rimborso IMU protagonista della campagna elettorale per le elezioni politiche 2013: il leader del centrodestra, Silvio Berlusconi sta inviando lettere nelle case degli Italiani promettendo la restituzione dell'imposta versata nel 2012 sulla prima casa, scatenando le reazioni degli avversari e rischiando una denuncia per ipotesi di voto di scambio e truffa elettorale. =>Ecco la promessa di Berlusconi sulla prima casa La lettera di Berlusconi Il marketing elettorale del Cavaliere è mirato: ci sarebbero due versioni della missiva, una più lunga e destinata ai cittadini-elettori...

X
Se vuoi aggiornamenti su Elezioni Politiche 2013

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy