Durc Negativo

DURC interno, revoca agevolazioni aziendali

Inps Le imprese che hanno fruito di agevolazioni senza essere in regola con il DURC interno riceveranno presto una lettera di sollecito dall'INPS: lo ha annunciato Gabriella Di Michele, dirigente INPS, nel corso del Videoforum sul Jobs Act del 13 marzo scorso, specificando che in partenza, nei prossimi mesi, ci sono circa 1 milione di preavvisi di DURC interno negativo che saranno spediti via PEC ai consulenti del lavoro, oppure direttamente all'impresa o al suo titolare o legale rappresentante. => Vai allo speciale DURC Nel caso in cui all'INPS non risulti un indirizzo PEC, l'avviso...

DURC: le irregolarità in caso di autocertificazione

DURC Con la sentenza n. 781/2015 il Consiglio di Stato ha confermato che il preavviso di irregolarità contributiva ai fini del DURC si applica nel caso dell’autocertificazione rilasciata in sede di partecipazione a pubblici appalti. In sostanza l’azienda deve essere preavvisata dell’emissione di un DURC negativo anche in caso di appalti pubblici. => DURC interno negativo: l’INPS concede più tempo Una decisione che appare in linea con le sentenze del TAR e si pone in contrapposizione con quanto affermato dall’INPS che, con il messaggio n. 6756/2014, aveva escluso il preavviso...

DURC interno negativo: l’INPS concede più tempo

DURC interno I datori di lavoro con DURC interno negativo per mancato pagamento delle sanzioni possono sanare la posizione con un versamento entro l'11 dicembre. Non solo, con il messaggio n.9152, l'INPS concede anche un periodo cuscinetto in cui non effettuerà nuove notifiche fino al 31 dicembre in considerazione delle scadenze di fine anno, rinviando a gennaio 2015 le nuove operazioni di notifica di DURC interno negativo. L'istituto di previdenza risponde così alle segnalazioni sui disservizi per il rilascio del documento unico di regolarità contributiva, che hanno bloccato i benefici per...

Denunce contributive INPS e DURC interno entro il 15 ottobre

DURC interno Prorogato al 15 ottobre il termine entro il quale l'INPS invierà le note di rettifiche relative alle denunce contributive e al DURC interno con periodo di competenza agosto 2013-maggio 2014. A comunicarlo è stato l'Istituto con il Messaggio n. 7119/2014, con il quale interviene nuovamente in relazione alla nuova gestione del DURC interno, necessario per la fruizione dei benefici normativi e contributivi. => DURC interno negativo: l'informativa INPS Note di rettifica In caso di irregolarità nelle denunce contributive, l'INPS aveva precisato con il precedente Messaggio n....

DURC interno negativo, notifica via PEC

DURC La comunicazione di DURC interno negativo arriverà tramite PEC all’intermediario abilitato ai sensi della legge 11 gennaio 1979, n. 12. => DURC interno, preavvisi INPS dal 15 maggio Preavviso DURC negativo A chiarirlo è stato l’INPS con il messaggio n. 5192 del 6 giugno 2014 che modifica le modalità di invio del preavviso e la gestione delle istanze di dilazione. Nel caso in cui l’indirizzo dell’intermediario non fosse disponibile, il preavviso verrà inviato sempre via PEC al titolare o al legale rappresentante dell’azienda. Se anche in questo caso non è disponibile...

DURC: chiuso Sportello Unico Previdenziale INPS per le aziende

DURC L’INPS ha reso noto in merito alla richiesta DURC che, dal momento le aziende non possono più richiederne il rilascio per appalti pubblici, di conseguenza è stato chiuso l’applicativo per le  imprese e i loro intermediari. Il dettaglio delle nuove indicazioni è fornito nel messaggio n. 2860 del 17 febbraio 2012, che annulla e sostituisce il precedente (il n. 2826/2012) in relazione all’aggiornamento dell'applicativo dello Sportello Unico Previdenziale 4.0 in seguito alle modifiche imposte dalle recenti norme sul DURC - Documento Unico di Regolarità Contributiva. Il DURC potrà...

DURC negativo e pagamenti: le nuove disposizioni ministeriali

Durc esclusivamente online, procedure Inail La circolare n. 3/2012 del Ministero del Lavoro - con riferimento all'articolo 4, commi 2 e 3 del Regolamento di attuazione del Codice dei contratti di cui al D.P.R. n. 207/2010 - definisce nuove regole in caso di DURC negativo. «In caso di ottenimento da parte del responsabile del procedimento del documento unico di regolarità contributiva che segnali un'inadempienza contributiva relativa a uno o più soggetti impiegati nell'esecuzione del contratto, il medesimo trattiene dal certificato di pagamento l'importo corrispondente all'inadempienza. Il pagamento di quanto dovuto per le...

Il Durc in pillole

Durc, retrodatazione nella legge sui debiti PA Il Documento unico di regolarità contributiva (Durc) è la certificazione della regolarità di un'azienda su pagamenti, adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi e obblighi contrattuali di legge nei confronti di Inps, Inail e, quando necessario, Casse Edili. La mancata esibizione del documento non costituisce reato penale - come stabilito dalla Suprema Corte (31 maggio 2011, n. 21780) - ma implica una sanzione amministrativa. Richiesta Durc: tutti i casi Il Durc deve essere richiesto dall'impresa (anche attraverso consulenti del lavoro, associazioni di categoria o altri...

DURC irregolare: nessuna esclusione da gare d’appalto

DURC negativo, spauracchio di ogni azienda! Tuttavia, non è detto che rimangano escluse dall'attribuzione di appalti le imprese con irregolarità contributive non gravi: secondo il Consiglio di Stato, queste non pregiudicano la partecipazione alle gare (sentenza 1228/2011), anche con Documento unico di regolarità contributiva irregolare o incompleto. Chi stabilisce quanto è grave il debito contributivo? Per il CdS è la Stazione Appaltante che, una volta valutate le circostanze, decide autonomamente se escludere o meno un'azienda non in regola dalla gara d'appalto. In sostanza, se il...

DURC negativo per imprese edili con troppi part-time

Irregolari ai fini DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva) le imprese edili che, superando il numero massimo consentito per legge (CCNL Edilizia Industria), assumoono con troppi contratti di lavoro part-time. Questa in sostanza la risposta del Ministero del Lavoro all'interpello presentato dall'Ance, Associazione nazionale costruttori edili, contenuta nella Circolare 8/2011. In pratica, rilascio DURC negato a queste imprese, secondo l'interpretazione del Dlgs.61/2000 da parte della Direzione Generale per l'attività ispettiva del Ministero del Lavoro. L'art. 78 del CCNL Edilizia...

X
Se vuoi aggiornamenti su durc negativo

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy