Distacco Lavoratori

Spostamento sede: diritti dei lavoratori

Se il titolare di un'azienda privata decide di cambiare sede in un Comune diverso da quello in cui è stata ubicata per anni, il lavoratore dipendente residente nel Comune dove era originariamente ubicata la sede aziendale quali sono i diritti dei lavoratori (si possono chiedere indennità, rimborsi chilometrici, buoni pasto o simili)?  

Lavoratori all’estero: retribuzioni 2017

Internazionalizzazione Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 15/2017 il Decreto interministeriale 22 dicembre 2016 - del Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero dell’Economia - che indica le retribuzioni convenzionali applicabili, a decorrere dal periodo di paga in corso dal 1° gennaio 2017 e fino a tutto il periodo di paga in corso al 31 dicembre 2017, ai lavoratori italiani impiegati all’estero. In particolare il decreto stabilisce le retribuzioni convenzionali da prendere a base per il calcolo dei contributi dovuti per: i contributi dovuti per le assicurazioni obbligatorie; le imposte...

Distacco lavoratore, i nuovi obblighi

UE Con la Circolare n. 1/2017 l'Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) riepiloga il nuovo quadro giuridico relativo al distacco dei lavoratori nell'ambito di una prestazione di servizi e fornisce al personale ispettivo indicazioni operative in merito al D.Lgs n. 136/2016 che disciplina il distacco transnazionale dei lavoratori con particolare riferimento a: l’ambito applicativo del decreto legislativo; l’autenticità del distacco e gli elementi oggetto di verifica da parte del personale ispettivo; il regime sanzionatorio. => Distacco lavoratori, nuove regole...

Rimborsi chilometrici per lavoratori dipendenti

Rimborsi chilometrici I rimborsi chilometrici per le trasferte fuori sede dei dipendenti possono contribuire alla composizione del reddito imponibile anche se con alcune eccezioni (cfr. Agenzia delle Entrate,  risoluzione n. 92/E del 30 ottobre 2015).  In generale, tutte le somme che il datore di lavoro corrisponde al lavoratore, anche a titolo di rimborso spese, costituiscono per quest'ultimo reddito di lavoro dipendente salvo quanto statuito dai commi 2 e seguenti dall’art. 51, co. 1 del TUIR. => Rimborsi spese in azienda: calcolo e contabilità Il comma 5 dell’art. 51 del TUIR definisce il...

Distacco Lavoratori, comunicazione preventiva

UE Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 252/2016 dell Decreto 10 agosto 2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali recante "Comunicazione preventiva di distacco transnazionale" entrano in vigore, a partire dal 26 dicembre 2016, gli standard operativi e le regole di trasmissione per effettuare la comunicazione obbligatoria preventiva da parte dei datori di lavoro prestatori di servizi che da uno Stato Membro intendano inviare lavoratori in Italia, distaccandolo presso un'altra impresa, anche dello stesso gruppo, oppure presso un'altra unità produttiva o un altro...

Trasferta e distacco del lavoratore: rimborsi a confronto

trasferte La trasferta è lo spostamento provvisorio del lavoratore in una località diversa da quella in cui svolge normalmente la propria attività, a causa di esigenze aziendali transitorie e contingenti: il contratto non subisce modifiche, è possibile che vengano riconosciuti al lavoratore indennità e rimborso spese. Dal punto di vista fiscale, è regolamentata dall’art. 51, co. 5, D.P.R. 917/1986 (Tuir): l'indennità forfettaria non fa reddito imponibile fino a 46,48 euro giornalieri se nel territorio nazionale e fino a 77,47 euro se all'estero, sempre al netto delle spese di viaggio e...

Rimborsi chilometrici: calcolo, deducibilità e tassazione

rimborsi I rimborsi chilometrici sono concessi al dipendente o o professionista per l’utilizzo del veicolo (di proprietà, a noleggio...) per svolgere attività di lavoro. Nell'indennità chilometrica non sono compresi pedaggi autostradali e tariffe dei parcheggi ma i seguenti costi: carburante; pneumatici; riparazioni e manutenzione; quota ammortamento capitale; quota interessi sul capitale investito; assicurazione RCA; tassa automobilistica. => Rimborsi chilometrici ai dipendenti Non serve autorizzazione su tragitto e tipo di autovettura ma è necessario che...

Distacco lavoratori, nuove regole UE

Lavoro nell'UE In Gazzetta Ufficiale (n. 169/2016) le nuove regole per il distacco dei lavoratori in ambito UE dettate dal DLgs 136/2016, in attuazione della direttiva 2014/67/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio concernente l'applicazione della direttiva 96/71/CE sul distacco per prestazione di servizi, recante modifica del regolamento (UE) n. 1024/2012 sulla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno (“Regolamento IMI”). => Trasferta e distacco del lavoratore: rimborsi a confronto Il decreto, in vigore dal 22 luglio 2016, individua modalità e...

Infortunio in trasferta: rischi e indennizzi

Trasferte di lavoro Fa chiarezza sugli infortuni in missione e in trasferta la circolare emanata dal direttore generale INAIL, Giuseppe Lucibello. L'obiettivo è quello di dare una definizione uniforme e omogenea su tutto il territorio nazionale degli incidenti rientranti in questa casistica e indennizzati in quanto connotati da una situazione di cosiddetta costrittività organizzativa e considerati come avvenuti esclusivamente “in occasione di lavoro”. => Infortuni e malattie: aumenta l'assegno INAIL Trasferta VS in itinere Gli infortuni che si verificano in trasferta o in missione non possono...

Distacco di lavoro UE: normativa e certificato INPS

UE I lavoratori italiani distaccati per un certo periodo di tempo in uno o più Stati UE devono ottenere il certificato di legislazione applicabile. La normativa comunitaria prevede infatti che i lavoratori distaccati nel territorio UE debbano essere soggetti a un'unica legislazione in materia di sicurezza sociale. Il distacco consente di lavorare all'estero restando assoggettati alla legislazione dello Stato di provenienza per l'intera durata del soggiorno. Il lavoratore mantiene la posizione previdenziale, assicurativa e fiscale italiana, anche ai fini del calcolo pensione. Il...

X
Se vuoi aggiornamenti su Distacco lavoratori

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy