Detassazione Straordinari

Straordinari in telelavoro

Lavoro per una società di servizi di outsourcing, in telelavoro (anche se nel contratto è scritto che ci sarebbe la possibilità di modificare questa condizione) a tempo indeterminato, full time. Il mio responsabile, tempo fa, mi chiese di fare ore di straordinario ma quando ho inserito nei giustificativi giornalieri queste ore, mi fu risposto dall'Ufficio del Personale che il contratto di Servizi per chi opera in questa modalità, non prevede il pagamento delle ore di straordinario. Se sono equiparato ai miei colleghi che lavorano in sede, perché non ho diritto allo straordinario?

Detassazione Produttività: in Gazzetta il decreto incentivi 2013

Detassazione salario di produttività E' in Gazzetta Ufficiale il decreto che fissa l'agevolazione fiscale 2013 sul salario di produttività: aliquota per la detassazione al 10%, soglia di reddito dei beneficiari a 40mila euro annui lordi, premio massimo di 2.500 euro lordi. =>Detassazione produttività : come si applica il premio 2012 e 2013 Il provvedimento in GU n.75 del 29 marzo è il DPCM del 22 gennaio 2013, che fissa le modalità di attuazione delle misure sperimentali per l'incremento della produttività del lavoro previste dalla Legge di Stabilità (art. 1, comma 481, legge 228/2012). Per finanziare...

Premi produttività: come si applica la detassazione 2012 e 2013

Detassazione salario di produttività Il DPCM 22 gennaio 2013 ha indicato i criteri 2013 per l'applicazione dello sgravio fiscale riservato al salario di produttività  – introdotto per la prima volta dalla L. 126/2008 – modificando i requisiti necessari per i premi erogato lo scorso anno (contenuti nel DPCM 23 marzo 2012). I nuovi parametri di applicazione dell’imposta sostitutiva al 10% - applicata a premi, straordinari, notturni e a tutte le altre voci di salario purché connesse a incrementi di produttività - alzano la soglia di reddito dei beneficiari ma mantengono fisso l’importo massimo agevolabile....

Detassazione straordinari 2013: ecco come funzionerà

detassazione Detassazione straordinari e premi di produttività in veste di "speciale agevolazione" nella Legge di Stabilità 2013 (<<clicca per i dettagli) con fondi pari a 1,2 mld di euro per il 2013 e 400 mln per il 2014. Le nuove risorse si aggiungono a quelle previste dalla Legge di Stabilità 2012 (n.83/2011), che aveva destinato alla detassazione delle voci variabili in busta paga connesse ad incrementi della produttività aziendale un plafond per il 2012 di 835 milioni e per il 2013 di 263 milioni. Più che una nuova proroga, quindi, si tratta di una nuova agevolazione, volta a...

Detassazione lavoro 2012: come cambiano le regole

Produttività aziendale, prorogata per tutto il 2012 la detassazione al 10%, ma con alcune modifiche Anche per il 2012 sono stati previsti incentivi in caso di straordinari e premi produttività che si traducono in una tassazione al 10% per i dipendenti del settore privato. La detassazione 2012 si applica anche al lavoro notturno, festivo e a turni. La proroga al 2012 è effetto della legge di stabilità (legge n. 183 del 2011) e del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 marzo 2012 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 30 maggio 2012) che ha determinato le condizioni per poter accedere all’agevolazione fiscale. Vengono però stabiliti nuovi requisiti...

Detassazione straordinari: gli accordi 2012

detassazione Detassazione straordinari per incrementi della produttività aziendale, arriva a Bolzano da Confprofessioni il primo accordo 2012 che prevede agevolazioni fiscali per le parti variabili della retribuzione percepita i lavoratori dipendenti impiegati presso i datori di lavoro associati alle parti firmatarie. Rinnovato per il periodo d’imposta 2012 anche l'accordo territoriale tra Confapi Piacenza, CGIL, CISL e l'Accordo Quadro provinciale tra Confindustria Ragusa e Cgil, Cisl, Uil. La detassazione agevolata degli straordinari, che prevede un'aliquota sostitutiva del 10% stabilita...

Detassazione straordinari su Unico 2009

Tempo di dichiarazione dei redditi: ancora novità per Unico 2009, che si arricchisce del rigo RC4 e di quello RC5 destinati a rettificare la tassazione applicata nel corso del 2008 in virtù di detassazione sugli straordinari e premi produttività (pur non dichiarati tecnicamente tali) secondo l'articolo 5 del decreto legge anti-crisi n.185/2008). I campi dovranno essere compilati solo dai contribuenti che devono rettificare tale assoggettamento a imposta, nel caso invece di situazione invariata vanno lasciati in bianco. Qualora si sia già provveduto all'invio di un eventuale...

Detassazione straordinari, retribuzioni e salari: focus 2009

Detassazione degli straordinari nel 2009: questo il tema caldo del momento, alla luce della conversione in legge del dl anti-crisi con le sue misure "salva aziende e lavoratori" tradottesi anche in detassazione premi produttività e straordinari fissa al 10%, ma nel secondo caso solo se riconducibili alla prima categoria. Di certo, i lavoratori cominciano a farsi i conti in tasca e le aziende sono in febbrile preparazione delle nuove buste paga, ricalcolate in base alle numerose novità in materia. Quel che si cerca di capire è se la detassazione del salario di produttività apporti...

Detassazione incentivi e straordinari: al 10% nel 2009

Si torna a parlare di detassazione straordinari e premi produttività. In maniera strutturale? Forse, ma intanto si pensa al 2009. Il Governo, infatti, non molla la apresa su quelle misure ritenute di maggiore impatto per aziende e lavoratori, al fine di scongiurare una crisi economica che colpisce ormai tutte le fasce di reddito. Nel caso dei lavoratori dipendenti, un'opportunità di risparmio potrebbe arrivare dalla ormai ben nota detassazione dei premi produttività, con imposta stabilita al 10% entro i 6mila euro. A confermarlo è il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, durante il...

Detassazione straordinari e premi produttività: anche notturni festivi e permessi

LAgenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito la circolare numero 59/E sull'accordo sottoscritto dal Ministero del Lavoro in merito alla detassazione degli straordinari. I chiarimenti presenti nel documento fanno riferimento all'articolo 2 del Dl 93/2008, convertito dalla legge 126/2008. La circolare riguarda in particolar modo i turni lavorativi notturni che, come viene chiarito, sono sempre soggetti a detassazione. Viene inoltre specificato che è possibile beneficiare dell'applicazione dell'imposta sostitutiva del 10% anche qualora questo tipo di attività facesse parte di quella...

X
Se vuoi aggiornamenti su detassazione straordinari

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy