Debiti PA

Tutto sull'annoso problemi dei debiti della Pubblica Amministrazione verso le Piccole e Medie Imprese. Quali gli interventi messi in atto dal Governo per sbloccare i pagamenti da parte della PA, i progetti e le ulteriori proposte per risolvere al più presto la situazione per far ripartire l'economia e far ritrovare la fiducia alla imprese negli investimenti.

Credito imprese: SOS fatture insolute

Ritardo nei pagamnti Previsioni in miglioramento per quanto riguarda i ritardi nei pagamenti tra imprese e tra Pubblica Amministrazione e imprese, secondo le stime di Euler Hermes (multinazionale dell’assicurazione crediti). Situazione in Italia Nel 2015 i tempi medi di attesa per ottenere pagamenti caleranno del -4%, ovvero si passerà ad una media di 110 giorni contro i 115 giorni del 2014. Per le insolvenze aziendali il calo atteso è del -2% rispetto al 2014. Miglioramento che però non appare sufficiente a risollevare le imprese, soprattutto le PMI, e la loro necessità di liquidità. In più si...

Lazio: pagati 8,4 mld di debiti alle imprese

Pagamento debiti imprese La Regione Lazio annuncia il completamento dei pagamenti accumulati fino al 2013: l’amministrazione ha saldato i debiti con le imprese per un totale di 8,4 miliardi di euro, azione resa possibile grazie al varo dei decreti 35 e 36. => Debiti PA: report aggiornato sui rimborsi alle imprese Debiti In particolare, attraverso il decreto 35 sono stati saldati 7 miliardi di debiti relativi al settore non sanitario, principalmente a favore di enti locali e imprese, e altri 2.9 miliardi per il settore sanitario. Ulteriori 1,4 miliardi di euro sono stati pagati grazie al decreto 66 (670...

Debiti PA: report aggiornato sui rimborsi alle imprese

Debiti PA Ha aggiornato i dati relativi al ritardo nei pagamenti da parte della Pubblica Amministrazione nei confronti delle aziende il Ministero dell'Economia e delle Finanze, relativamente ai debiti della PA scaduti a fine 2013 e definiti “patologici” dallo stesso MEF: ad oggi risultano pagati 36,5 miliardi di euro. Risultano invece nelle disponibilità degli enti debitori e quindi in via di pagamento altri 6,2 miliardi. => Debiti PA: imprese senza la certificazione dei crediti Nella nota del MEF si legge: “Si va progressivamente esaurendo lo smaltimento del picco di ritardi di...

Liquidità imprese: sbloccati 1,4 mld in Piemonte

Liquidità imprese La Regione Piemonte potrà saldare i debiti pregressi con le imprese del territorio grazie allo sblocco di 1,4 miliardi di euro: una iniziativa resa possibile grazie a quanto stabilito dalla Legge di Stabilità (con il “Salva-Piemonte”) in grado di ridare ossigeno all’economia evitando ulteriori “appesantimenti del bilancio regionale”. Stando a quanto anticipato dal Presidente Sergio Chiamparino, la liquidità potrebbe essere erogata già alla fine di gennaio. => Compensazione Crediti e Debiti PA: proroga 2015 Liquidità imprese Se novecento milioni di euro saranno...

Debiti PA: imprese senza la certificazione dei crediti

Debiti PA Sono 4.616 le PA che non hanno ancora saldato i debiti con le imprese a livello nazionale, mentre risultano 87.651 le istanze presentate: non avendo ancora ricevuto dalle Pubbliche Amministrazioni la certificazione dei crediti commerciali, non possono procedere con la procedura di cessione del credito vantato alle banche, secondo quanto previsto dal Governo Renzi con il DL 66/2014, che introduce la garanzia dello Stato sui crediti certi, liquidi ed esigibili maturati al 31 dicembre 2013 purché siano certificati dai debitori. => Debiti PA: la cessione del credito dai fornitori alle...

Sblocca Italia approvato con fiducia in Senato

Sblocca Italia Dopo essere stato approvato alla Camera, il Decreto Sblocca Italia (Decreto n. 133/2014), ha ottenuto la fiducia in Senato (con 157 voti favorevoli, 110 contrari e nessun astenuto) nonostante le durissime proteste in Aula dell'opposizione. Oltre alle correzioni della Ragioneria di Stato al Ddl di conversione del Decreto “Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive” , il testo prevede anche la deroga...

Compensazione debiti e crediti PA in Gazzetta la proroga

Ritardo pagamenti Proroga ufficiale  dei termini per compensare le somme dovute al Fisco con i crediti vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione. È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.236/2014 il decreto del Ministero dell’Economia e del Ministero dello Sviluppo Economico in materia di “Compensazione, nell'anno 2014, delle cartelle esattoriali in favore di imprese e professionisti titolari di crediti non prescritti, certi, liquidi ed esigibili, nei confronti della pubblica amministrazione”, che sposta al 31 marzo 2014 il termine entro il quale devono essere state notificate le...

Debiti PA, record domande di certificazione crediti

Crediti PA Impennata delle domande da parte delle imprese che vogliono certificare i crediti vantati verso una pubblica amministrazione per poi incassare dalla banca il relativo importo. L'accelerazione è determinata anche dalla notifica di Palazzo Chigi alle imprese: per ottenere il saldo dei pagamenti PA attraverso la cessione alle banche con la formula del pro soluto, con garanzia dello Stato (dl 66/2014, convertito con la legge 89/2014) o la compensazione con debiti fiscali è necessario prima registrarsi sulla piattaforma e ottenere la certificazione del credito. => Guida alla...

Debiti PA: scadenza mancata per i rimborsi alle imprese

Pagamenti imprese Secondo Matteo Renzi, l'impegno di restituire 60 miliardi di debiti della PA alle imprese entro il 21 settembre è stato mantenuto, ma secondo i calcoli della Cgia di Mestre ne sono arrivati meno di 30. Per spiegare l'ennesimo caso in cui l'economia italiana riesce a far diventare la matematica un'opinione, bisogna distinguere: il premier si riferisce alle somme che il governo ha messo a disposizione, la Cgia a quelle incassate. Vediamo calcoli e analisi della situazione. => Speciale Ritardo pagamento PA Le somme pagate Al 21 luglio in base ai dati del ministero dell'Economia, erano...

Compensazioni crediti per imprese ai nastri di partenza

Pagamento crediti alle PMI piemontesi entro luglio In via di emanazione il decreto interministeriale che consentirà alle imprese che vantano crediti con la PA di di portare in compensazione tutte le somme iscritte a ruolo senza alcuna distinzione. Si tratta di una delle novità introdotte dal Dl 145/2014 (Destinazione Italia) la cui scadenza era stata fissata dal Destinazione Italia oltre tre mesi fa. Ora sembra che il Ministero delle Sviluppo Economico e il Ministero dell’Economia e delle Finanze stiano finalmente per emanare il decreto attuativo, almeno stando a quanto annunciato dal ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi,...

X
Se vuoi aggiornamenti su Debiti PA

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy