Controlli Fiscali

Precompilata, modifica spese e controlli

Se non esercito l’opzione per vietare l’utilizzo dei dati sanitari nella dichiarazione dei redditi precompilata, posso ​poi ​- in fase di controllo e invio - modificare l'importo delle spese sanitarie Dovrei infatti inserire fatture emesse all'estero.

Controlli fiscali su redditi all’estero

Controlli fiscali - tasse Il Fisco italiano dà il via a nuovi controlli fiscali su patrimoni e redditi detenuti all'estero e non dichiarati da contribuenti italiani a partire dal 1° gennaio 2010: saranno usati anche i dati provenienti dallo scambio internazionale di informazioni. A definire le attività di controllo, le modalità di acquisizione dati degli iscritti all'Anagrafe degli Italiani residenti all'estero e i criteri per formare liste selettive per le verifiche finanziarie e sugli investimenti è il provvedimento Agenzia delle Entrate n. 43999/2017. => I paradisi fiscali degli imprenditori Le...

Libretti al portatore, estinti entro il 2018

Antiriciclaggio-evasione fiscale Scompariranno entro il 31 dicembre 2018 i libretti al portatore anonimi, a prevederlo è il decreto legislativo che recepisce la IV direttiva antiriciclaggio, approvato dal Consiglio dei Ministri del 23 febbraio e ora all'esame della Camera dei Deputati. La norma che definisce il nuovo termine entro il quale verranno estinti i libretti al portatore è contenuta in un articolo del decreto legislativo riguardante le limitazioni all'utilizzo dei contanti e dei titoli al portatore. => Antiriciclaggio: decreto in consultazione In particolare viene disposta, a partire dall'entrata in...

I paradisi fiscali degli imprenditori

Paradisi fiscali Dal 1° gennaio 2017 è entrata in vigore la nuova Direttiva UE n. 2015/2376 con la quale l’Unione Europea ha aderito allo scambio automatico obbligatorio delle informazioni fiscali in ambito comunitario attuata anche dall’Italia il 14 dicembre 2016, ovver0 il CRS (Common reporting standard) ormai in vigore in quasi l’80% degli Stati del mondo, nonché la direttiva n. 2011/16 con la quale l'UE ha deliberato nuove regole di cooperazione amministrativa fiscale più stringenti. In base alle nuove regole diventa obbligatorio lo scambio dei dati raccolti all’interno dei Paesi...

Tasse prima casa: accertamenti in prescrizione

Immobili In caso di acquisto di immobile facendo ricorso alle agevolazioni riservate alla prima casa non è possibile vendere il bene prima di 5 anni, pena la perdita dei benefici a meno che non si acquisti una nuova abitazione come prima casa entro un anno dalla vendita della precedente. => Prima casa e plusvalenze immobili Accertamenti L'Amministrazione ha a disposizione 3 anni per gli accertamenti sulle maggiori imposte (di registro, ipotecaria e catastale) a partire dalla data dell'atto di vendita e non dall'anno successivo che corrisponderebbe al momento effettivo in cui si concretizza...

Artigiani e Commercianti, avvisi online dal Fisco

Controlli fiscali Con il Messaggi n. 381/2017 l'INPS ha reso noto l'avvio della procedura di elaborazione degli avvisi bonari rivolti agli iscritti alla Gestione Artigiani e Commercianti che risultano non aver effettuato il pagamento delle rate contributive con scadenza agosto e novembre 2016. => Avvisi del Fisco ai contribuenti irregolari Gli interessati troveranno tali avvisi, nonché le relative comunicazioni, all’interno delle sezioni dedicate del Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti, al seguente indirizzo web: www.inps.it - Servizi Online - Cassetto Previdenziale per Artigiani e...

Partite IVA: avvisi dal Fisco su Spesometro

PEC Il Fisco italiano chiude il 2016 all’insegna della compliance e lo fa inviando 20.362 alert preventivi sulle operazioni IVA 2013 ad altrettanti professionisti ed imprese per i quali emergono delle differenze tra il volume d’affari dichiarato e l’importo delle operazioni comunicate dai loro clienti all’Agenzia delle Entrate con lo Spesometro. Queste partite IVA vengono ora invitate dal Fisco all'adempimento spontaneo ricorrendo al nuovo ravvedimento operoso. => Partite IVA, tempo di regolarizzare È quanto prevede il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate volto...

Emersione lavoro nero: benefici contributivi

Lavoro nero In caso di impiego di lavoro irregolare, la Legge n. 383/2001 (articoli 1 e 1-bis) riserva ai datori di lavoro che procedono con la regolarizzazione del lavoratori in nero sconti per un triennio su imposte, contributi e premi assicurativi, per poter sanare eventuali irregolarità fiscali e contributive. Per la fruizione dei benefici previsti dalla Legge è tuttavia necessaria la dichiarazione di emersione spontanea. Tali vantaggi, secondo lo stesso principio della voluntary disclosure su capitali sommersi, non spettano se sono in corso gli accertamenti ispettivi dei quali il...

Revoca bonus prima casa

Prima casa Per l'acquisto di una abitazione come prima casa la normativa vigente prevede alcune agevolazioni, che possono essere revocate in caso di non sussistenza dei requisiti richiesti. Qualora le cause che abbiano portato alla revoca del bonus prima casa siano non imputabili all’acquirente, però, a pagare in solido è anche il venditore. È quanto chiarito dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 24400/2016. => Agevolazioni acquisto prima casa: i casi di nullità La controversia riguardava l'impugnazione di una cartella esattoriale che ingiungeva il pagamento di un preteso credito...

Antiriciclaggio: decreto in consultazione

Archivio digitale È in consultazione sul sito del Ministero dell'Economia e delle Finanze, fino al 20 dicembre 2017, la bozza di decreto legislativo attuativo della direttiva (UE) 2015/849 che prevede il recepimento entro il 2016 della IV direttiva antiriciclaggio relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo e recante modifica delle direttive n. 2005/60/CE e n. 2006/70/CE. La bozza di dlgs di recepimento della direttiva UE prevede: l'abrogazione nominale dell'archivio unico di cui agli...

X
Se vuoi aggiornamenti su Controlli fiscali

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy