Cipe

Smart City Abruzzo: finanziamenti dal CIPE

Smart City in Abruzzo Ammontano a 100 milioni di euro le risorse stanziate dal CIPE a favore delle attività produttive e della ricerca attive in Abruzzo nel cratere sismico: i fondi, finalizzati a favorire la ricostruzione, saranno erogati secondo due linee di intervento rispettivamente destinate ai comparti industriali caratterizzati da un elevato livello di innovazione e un buon potenziale di crescita, e alle nuove attività imprenditoriali collegate alla creazione delle infrastrutture innovative destinate alla realizzazione delle Smart Cities. Finanziamenti ricerca e sviluppo Per quanto riguarda la...

Imprese edili pugliesi: il Cipe sblocca 664 mln

Edilizia Il Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha sbloccato circa 1 miliardo e 335 milioni di euro in seguito alle sollecitazioni provenienti da parte dei sindacati del settore costruzioni, dei quali 664 milioni saranno stanziate a favore delle imprese edili. Un’iniziativa che rappresenta una boccata di ossigeno per le imprese edili pugliesi, stando a quanto dichiarato dal segretario generale della Filca Cisl di Puglia Crescenzio Gallo. La necessità primaria per il settore edile nel territorio, tuttavia, è quella di procedere con la cantierizzazione immediata...

Fondi CIPE per il Sud: la ripartizione delle risorse

Fondi Mezzogiorno Fondi per il Mezzogiorno per 1,4 miliardi di euro: li ha sbloccati il CIPE, comitato interministeriale programmazione economica, nell'ambito della pianificazione delle risorse del Fondo Sviluppo e Coesione per il Sud. Le risorse, spiega una nota del Governo, «sono state assegnate per circa un quarto sulla base del merito misurato attraverso il modo in cui le rispettive Regioni hanno fatto progressi su una serie di obiettivi a suo tempo fissati per 11 distinti indicatori di qualità del servizio. Come vengono dunque distribuiti questi 1,4 mld di risorse per l'economia del...

Edilizia: nuovi investimenti grazie ai fondi CIPE

Finanziamenti2 Dopo il via libera del CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) agli interventi programmati nei settori ritenuti prioritari per lo sviluppo del Paese - rilancio dei piani per Edilizia, rifinanziamento del Fondo Sviluppo e Coesione, investimenti nel Mezzogiorno, realizzazione di nuove infrastrutture - si intravedono nuove opportunità di lavoro per le imprese edili italiane profondamente in crisi. Piano nazionale di edilizia Il Piano per l'Edilizia prevede investimenti per nuove costruzioni nell'ambito dell'edilizia abitativa sociale e scolastica. L'idea è...

X
Se vuoi aggiornamenti su Cipe

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy