Certificazione Crediti

Tutte le principali notizie relative allo strumento di certificazione del credito, fondamentale per le imprese che vantano crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione. Come e quando richiederlo e quali gli usi consentiti dalla Legge.

Debiti PA: imprese senza la certificazione dei crediti

Debiti PA Sono 4.616 le PA che non hanno ancora saldato i debiti con le imprese a livello nazionale, mentre risultano 87.651 le istanze presentate: non avendo ancora ricevuto dalle Pubbliche Amministrazioni la certificazione dei crediti commerciali, non possono procedere con la procedura di cessione del credito vantato alle banche, secondo quanto previsto dal Governo Renzi con il DL 66/2014, che introduce la garanzia dello Stato sui crediti certi, liquidi ed esigibili maturati al 31 dicembre 2013 purché siano certificati dai debitori. => Debiti PA: la cessione del credito dai fornitori alle...

Debiti PA, record domande di certificazione crediti

Crediti PA Impennata delle domande da parte delle imprese che vogliono certificare i crediti vantati verso una pubblica amministrazione per poi incassare dalla banca il relativo importo. L'accelerazione è determinata anche dalla notifica di Palazzo Chigi alle imprese: per ottenere il saldo dei pagamenti PA attraverso la cessione alle banche con la formula del pro soluto, con garanzia dello Stato (dl 66/2014, convertito con la legge 89/2014) o la compensazione con debiti fiscali è necessario prima registrarsi sulla piattaforma e ottenere la certificazione del credito. => Guida alla...

Certificazione crediti PA fino al 31 ottobre

crediti pa Le imprese che vantano crediti certi, liquidi ed esigibili nei confronti della Pubblica Amministrazione e vogliono incassarli subito attraverso la cessione alle banche devono presentare la relativa istanza di certificazione entro il prossimo 31 ottobre 2014. La proroga, rispetto al precedente termine del 24 agosto 2014, è contenuta nell'articolo 22, comma 7-bis, lettera a, del Dl Competività (Dl 91/2014) convertito con la legge 116/2014. Vediamo con precisione cosa prevede questa norma, che ha l'obiettivo di smaltire entro fine anno i debiti della PA verso le imprese. => Debiti...

Crediti PA: un marketplace per le certificazioni

Debiti PA Le imprese che vantano dei crediti con le PA a fronte di somministrazioni, forniture, appalti e prestazioni professionali possono optare per la certificazione dei crediti così da poter cedere il credito a banche e intermediari finanziari abilitati e beneficiare della garanzia dello Stato, come previsto dalla normativa vigente. Per aiutare le imprese ad ottenere la certificazione dei propri crediti è nato il primo marketplace per la cessione dei Crediti Certificati realizzato da Officine MC, società deputata alla mediazione dei crediti del gruppo Officine CST SpA e specializzata nella...

Guida del Ministero alla certificazione dei crediti PA

Ritardo nei pagamenti Pubblicata dal Ministero dell'Economia e Finanze una mini Guida alla certificazione dei crediti vantati dalle imprese, necessaria per cedere il credito a banche e intermediari finanziari abilitati e beneficiare della garanzia dello Stato, come previsto dalla normativa vigente. Il “Vademecum Breve guida alla certificazione dei crediti” del MEF riguarda nello specifico il Protocollo sottoscritto il 21 luglio 2014 con la Cassa Depositi e Prestiti e i rappresentanti di Regioni, Province, Comuni, imprese, Ordini professionali e banche. => Scarica la Guida del MEF alla Certificazione...

Sabatini bis, Fotovoltaico, ACE, SISTRI: nel Dl Competitività

Energia e competitivita Semplificati gli incentivi della Sabatini bis (acquisto macchinari, ecc.), rafforzato l'ACE (Aiuto alla Crescita Economica), novità sullo spalma incentivi per il Fotovoltaico: sono i principali emendamenti approvati in commissione al Senato al Dl Competitività, approdato nell'aula di Palazzo Madama. Il Dl 91/2014,  il cui iter di conversione dovrà terminare entro il 24 agosto. Vediamo una breve sintesi delle novità. => Confronta con il testo originario del Dl Competitività Sabatini bis I finanziamenti agevolati alle imprese per investono in acquisto di beni...

Debiti PA: certificazione crediti alle imprese entro aprile

Debiti PA Tra gli obiettivi principali dell'attuale governo Renzi c'è la certificazione dei crediti vantati dalle imprese nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni entro il 30 aprile, come previsto dal comma 4-bis dell'articolo 7 del decreto legge 35/2013 poi convertito con la legge 64/2013. => Certificazione crediti: a cosa serve La soluzione all'annoso problema del ritardo nei pagamenti dalle PA alle aziende italiane è stata delineata nel disegno di legge varato dal Governo il 12 marzo, prevedendo l'intervento anche del sistema bancario e della Cassa Depositi e Prestiti (CDP)....

Debiti PA alle imprese: il saldo completo entro settembre

Il presidente della Cdp Franco Bassanini Il governo si prepara a pagare entro il 21 settembre tutti i debiti commerciali della PA, compresi quelli in conto capitale, e per le somme già contabilizzate il versamento alle imprese avverrà entro luglio. La precisazione arriva dal presidente della Cassa Depositi e Prestiti Franco Bassanini a pochi giorni dalla presentazione del Ddl Debiti PA che prevede diverse norme che consentono sia di velocizzare i pagamenti futuri in modo strutturale, sia di sbloccare i pagamenti in ritardo accumilatisi. =>Mai più Debiti PA: entro luglio 68 miliardi alle imprese Prima tranche Per gli...

Cartelle Equitalia: da sospensione a compensazione

Cartelle esattoraili in compensazione per crediti Pa, emendamento a Destinazione Italia Niente sospensione per il 2014 delle cartelle esattoriali a carico di imprese che vantano crediti con la Pubblica Amministrazione: l'emendamento originario al decreto Destinazione Italia (comma 7 bis, articolo 12, Dl 145/2013) è stato corretto e prevede ora una compensazione tra somme a ruolo e crediti PA. La modifica è stata approvata alla Camera, dove si discute la legge di conversione del decreto. Destinazione Italia: gli emendamenti approvati Entrata in vigore Per l'operatività della nuova opzione servirà un decreto applicativo del MEF, di concerto con il MiSE, da emanare entro...

DURC: istruzioni per la Piattaforma di Certificazione Crediti

Crediti PA Con la Circolare n.16 l'INPS ha fornito nuovi chiarimenti in merito all'utilizzo della “Piattaforma per la Certificazione dei Crediti” (PCC) per il rilascio del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Questo può avvenire solo in presenza di certificazione dei crediti certi, liquidi ed esigibili, vantati nei confronti delle pubbliche amministrazioni, emessa tramite la PCC. => Debiti PA: nuovo F24 per la compensazione Rilascio del DURC Il riferimento è al Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze emanato di concerto con il Ministro del Lavoro e delle...

X
Se vuoi aggiornamenti su Certificazione Crediti

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy