Caregiver

Il caregiver (familiare assistente) è una persona che aiuta, in maniera gratuita e quotidiana, un proprio parente di primo grado non autosufficiente fisicamente e/o mentalmente. La gratuità e la disponibilità h/24 è la principale differenza fra un caregiver e la classica figura del/della badante così come comunemente è intesa.

Nello svolgimento di questa amorevole attività, il familiare assistente può operare in maniera diretta (lavare, vestire, cucinare, ...) o indiretta (adempiere agli obblighi amministrativi) il proprio congiunto, così come adottare tecniche di sorveglianza attiva (intervenire in caso di pericolo per l'assistito o gli altri) o passiva (paziente a letto che ha bisogno di controllo).

Tanto è importante la figura del caregiver che l'ultima Legge di Bilancio ha inserito questa mansione fra i lavori gravosi in modo che questa particolare categoria di persone, a tutti gli effetti lavoratori, possano accedere a un indennizzo di tipo pensionistico.

L'Emilia-Romagna, inoltre, si è dotata di una propria legge regionale (Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare) per sostenere psicologicamente ed economicamente queste persone, istituita anche la Giornata del caregiver, che si tiene nell'ultimo sabato di Maggio.

Su PMI.it trovi tutte le informazioni utili, le proposte e gli interventi del Governo per la tutela del caregiver familiare, come presentare domanda e accedere alle agevolazioni previste per i lavori gravosi: guide complete e approfondimenti.

APe Social e Legge 104: differenze e punti di contatto

Disabilità I lavoratori che assistono da almeno sei mesi il coniuge o un parente di primo grado convivente con handicap grave hanno diritto (caregiver familiare), in presenza di tutti gli altri requisiti, all'APe social che, contrariamente all'APe volontario, non prevede la restituzione del prestito con le rate ventennali perché è a carico dello Stato. La situazione di gravità dell'handicap è regolamentata dalla legge 104/1992, articolo 3, comma 3. La disabilità grave, in base a quanto prevede la norma, comporta una riduzione dell'autonomia personale che rende necessario un intervento...

Pensione caregivers: quali requisiti?

Cosa si intende per assistenza alle persone non autosufficienti? Ho iniziato a lavorare a 15 anni e ho maturato al 31 dicembre 2016 40 anni di contributi. Da 15 anni lavoro come operatore presso una r.s.a.  dove gli ospiti sono tutti non autosufficienti. Rientro nella nuova normativa sulle pensioni?  

Caregiver: cosa prevede il DDL

Disabilità Al via l'esame della Commissione Lavoro del Senato di tre Ddl in materia di caregivers familiari: S. 2048 Pagano, S. 2128 Bignami e S. 2266 sostenuto dal Partito Democratico. I tre disegni di legge hanno l'obiettivo di riconoscere nel nostro ordinamento la figura del caregiver familiare prevedendo specifiche agevolazioni in materia fiscale, previdenziale e giuslavoristica. => Precoci, pensione anticipata per Caregivers Il termine inglese caregiver significa “colui che si prende cura”. Dunque, con il neologismo caregiver familiare si intendono tutti i familiari che assistono,...

APe Social: quando i Decreti Attuativi

Pensione Erano attesi entro il 20 febbraio, per accelerare l'attuazione della Riforma Pensioni in Legge di Stabilità 2017, ma i decreti attuativi APe arriveranno secondo i termini dalla stessa Legge di Bilancio ossia i primi di marzo. Lo conferma il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti: «Se vogliamo partire a maggio bisogna tenere conto di tutti i passaggi istituzionali che la legge prevede». => Pensione anticipata, cosa conviene nel 2017 Si tratta, lo ricordiamo, dell’anticipo pensionistico APe (nelle sue varie formule) che consentirà ai lavoratori di ritirarsi dal lavoro,...

Visite fiscali in malattia, nuovi orari nel pubblico e privato

Malattia Nuovi orari per le visite fiscali dei lavoratori in malattia del pubblico e del privato: per tutti ispezioni INPS e non più ASL (polo unico), verifiche mirate e, oltre alle fasce orarie di reperibilità, nuove  regole anche per i controlli dei medici ispettori, che potranno effettuare più visite per la stessa assenza. Sono le linee guida del decreto sui correttivi alla Riforma della Pubblica Amministrazione (legge 124/2015), atteso entro metà febbraio: con il provvedimento, il Governo recepisce la sentenza della Corte Costituzionale 251/2016, che ha bocciato i precedenti decreti...

Precoci, in pensione per lavoro gravoso

Sono nata nel novemare 1962, dal 1 gennaio 1977 ho contributi ininterrotti e dal novembre 1992 per lavoro gravoso, ossia assistenza alle persone non autosufficienti: c'è la possibilità di andare in pensione con 41 anni di contributi anziché 41 e 10 mesi come previsto dalla Legge Fornero?

APe Social lavori gravosi: cosa sapere

Buongiorno, scrivo per chiedere chiarimenti sul lavoro usurante. Mio marito, nato a luglio 1957, ha maturato 40 anni di lavoro come macchinista FFSS. Potrebbe con questa Legge di Stabilità 2017 usufruire andare in pensione prima di febbraio 2018, come invece dovrebbe? In caso affermativo, perderebbe una quota di pensione?

Pensioni: guida alle novità in Legge di Bilancio

Pensione Italia Anticipo pensionistico APe, cumulo contributi gratuito, abolizione penalizzazioni, agevolazioni per lavori usuranti e gravosi, prepensionamento per i precoci, aumento quattordicesime, proroga Opzione Donna: sono i capitoli della Riforma Pensioni inserita in Legge di Stabilità 2017, su cui l'INPS fornisce singole schede informative con tutte le novità. => Riforma Pensioni: il testo approvato APe volontaria È un anticipo sulla pensione, poi restituito quando si matura l'assegno previdenziale. Viene erogato in 12 mensilità, è riconosciuto in via sperimentale da maggio 2017 a...

Professioni sociali: formazione gratuita a Roma

Lavoro sociale Prende il via a Roma il ciclo di seminari di formazione gratuiti destinati a favorire l’inserimento lavorativo e l’acquisizione di competenze e conoscenze nell’ambito delle professioni sociali. I corsi sono promossi dalla Scuola del Sociale della Città Metropolitana di Roma Capitale, insieme a Capitale Lavoro Spa. => Agricoltura sociale: boom di PMI in Lazio Destinatari Sono destinatari dell’iniziativa gli operatori  privati (terzo settore) del welfare locale,  le realtà del volontariato e i giovani che vogliono intraprendere una professione sociale. Calendario Il...

Caregiver: bandi, incentivi e sostegno in Sardegna

Caregiver Prende il via il bando promosso dalla Regione Sardegna per l’attivazione di un percorso formativo sperimentale destinato a caregiver e assistenti familiari, figure impegnate nella cura delle persone che si trovano in condizioni di grave disabilità. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di agevolare l’accesso o il reinserimento lavorativo. => Occupazione in aumento in Sardegna Formazione Il percorso formativo (finanziato con un plafond di 243mila euro) durerà 90 ore e sarà incentrato sull’apprendimento di conoscenze in materia sanitaria, di competenze relative alle...

X
Se vuoi aggiornamenti su Caregiver

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy