Brexit

Brexit al via: cosa cambia

theresa may3 E' ufficiale: la Gran Bretagna ha avviato la Brexit ma finchè il processo che porterà la Gran Bretagna fuori dall'Unione Europea non sarà ultimato - entro due anni, come previsto dall'articolo 50 del Trattato Europeo - per i lavoratori italiani nel Regno Unito non dovrebbe cambiare nulla. Sul dopo, invece, le incognite non mancano. Così come non ci sono certezze per le imprese: tutto dipenderà da come si compierà il processo, in gioco ci sono regimi di tassazione e regole di mercato diverse rispetto a oggi. => Brexit: opportunità per l'Italia Si tratta della prima volta...

Brexit, opportunità per l’Italia

Fabrizio Pagani su brexit Sicuramente «la Brexit è un grosso shock per l'Europa», che però «sarà capace di reagire», mentre per l'Italia è un'occasione «per sfruttare tutte le opportunità che da questo evento nasceranno»: Fabrizio Pagani, capo della segreteria tecnica del Ministero dell’Economia e delle Finanze, esprime ottimismo sulle opportunità che si aprono dopo l'esito del referendum britannico. => Brexit: cosa cambia per le esportazioni italiane Il Governo, spiega, «ha fatto molto per rendere il paese attraente per il business internazionale», che ora potrebbe quindi scegliere l'Italia...

Concorrenza cinese traino Brexit

Brexit L'immigrazione è ritenuto uno dei motivi chiave che hanno trainato la Brexit, ma due studi di Italo Colantone e Piero Stanig (Università Bocconi di Milano) confutano tale relazione a favore di un ben più stretto collegamento con l'esposizione di lungo periodo alla concorrenza cinese: «Gli elettori hanno colpito il bersaglio sbagliato. La ragione della loro angoscia non è l'immigrazione, ma una forma di globalizzazione che, in assenza di adeguate politiche redistributive, crea vincitori e vinti». => Brexit: cosa cambia per le esportazioni italiane Il primo studio analizza...

Brexit: effetti sui mutui

Brexit Nel dopo Brexit, l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, gli esperti cercano di stimare l'andamento dei mercati nel prossimo futuro. Ad analizzare i possibili effetti Brexit su mutui, prestiti e assicurazioni è anche Gruppo MutuiOnline.it: «Tra i tanti settori economici quello dei finanziamenti e delle assicurazioni sembra essere al momento uno di quelli a minor rischio Brexit» . => Mutui annullabili se gravosi: le sentenze Anzi, probabilmente la Brexit porterà a una riduzione degli attuali tassi d’interesse per mutui e prestiti, allungando il periodo di elevata...

Fondi UE, effetto Brexit sugli altri Paesi

Brexit Con l'uscita del Regno Unito, l'UE si troverà con circa 5,5 miliardi di euro in meno l'anno, corrispondente al saldo passivo (differenza tra le risorse che versa e quelle che riceve) che aveva nel 2014 la Gran Bretagna verso l'Europa. Nel complesso tra il 2000 ed il 2014 il Regno Unito ha lasciato alla UE 83,9 miliardi di euro: ha infatti ricevuto 102,6 miliardi di euro, versandone 186,5 miliardi. => Brexit: cambiano IVA e rimborsi Poteva andare peggio solo se ad uscire dall'UE fossero state Germania e Francia, che risultano i primi contributori netti seguiti, appunto, dall'UK....

Brexit, cosa cambia per le esportazioni italiane

brexit Minori esportazioni per un totale di 727 milioni di euro, i settori più colpiti auto, abbigliamento, forni, macchine di sollevamento: iniziano ad arrivare dati precisi sull'impatto Brexit sull'export italiano. Confartigianato fornisce le stime di mercati e le valutazioni sull'impatto negativo sulle esportazioni nei prossimi mesi, e fornisce un quadro delle regioni e province più colpite, mentre la Cgia di Mestre elenca le 35 voci di prodotto che caratterizzano l'export italiano Oltremanica. => Brexit: cambiano IVA e rimborsi Il valore delle esportazioni italiane in Gran...

Brexit: cambiano IVA e rimborsi

Brexit Cambiamenti in programma, a fronte della Brexit, per le regole fiscali sugli scambi di beni tra la Gran Bretagna e i Paesi UE, in termini di rimborsi, dazi all’importazione e pagamenti alla dogana, ma anche di procedure, come i controlli sulle merci le modalità di applicazione dell’IVA all’importazione. In seguito all’uscita della Gran Bretagna dalla UE verrà meno la libera circolazione delle merci. Ricordiamo infatti che tra i Paesi dell’Unione Europea non si paga l’IVA e non ci sono dazi doganali per le esportazioni e le importazioni tra i Paesi Membri. In più, ad...

Brexit, impatto su imprese e risparmiatori

brexit Un intervento del Governo per iniettare capitali nel sistema bancario e limitare l'effetto Brexit, ossia l'uscita della Gran Bretagna dalla UE: è una delle ipotesi allo studio dell'esecutivo, che verrebbe messa in pratica nel caso in cui si rendesse necessaria, in linea con l'obiettivo, sottolineato dal premier, Matteo Renzi, di: «garantire con qualsiasi mezzo la stabilità del sistema finanziario e la sicurezza dei risparmiatori». Le Borse intanto continuano a perdere, mentre la Sterlina cede il 2,5% sull'euro e tocca i minimi da 31 anni sul Dollaro. Vendite ancora pensati proprio...

Brexit, le conseguenze per l’Italia

Brexit ultimo Il problema più immediato è di ordine finanziario con le Borse che crollano, ma nel medio periodo bisognerà fare i conti con le altre conseguenze della Brexit, che per le imprese italiane si riflettono in primis sull'Export e sulle strategie di  aziende con delocalizzazioni in Gran Bretagna. In vista, sostanziali cambiamenti anche per gli Italiani che lavorano oltre Manica, i quali perdono i vantaggi riservati ai cittadini comunitari. Ma tutto questo si risolverà nel tempo con normative e trattati ad hoc, nel frattempo tutti possono stare tranquilli. Al di là al terremoto...

Brexit, analisi e prospettive in diretta su FinanzaOnline TV

Brexit   Riflettori puntati sulla Brexit: l’esito del referendum - la Gran Bretagna ha scelto di uscire dalla UE -avrà  ricadute importanti per lo scenario politico-economico mondiale (il primo effetto: le dimissioni del Premier Cameron)  e in particolare per gli investitori. Italiani compresi. Per non parlare delle imprese che hanno accordi commerciali con organizzazioni oltre Manica. Per seguire in tempo reale i risultati della votazione, il canale video di FinanzaOnline  (portale del gruppo Triboo Media) ha organizzato una diretta streaming gratuita da Londra, in...

X
Se vuoi aggiornamenti su Brexit

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy