Beni Ai Soci

Beni ai soci, abolita la Comunicazione

Beni aziendali Con l'approvazione del maxiemendamento al Ddl di conversione del DL 244/2016 (c.d. Milleproroghe), approvato dal Senato, arriva per le società un'importante semplificazione: viene meno l'obbligo di comunicazione dei beni concessi in godimento ai soci a decorrere dal 2017. Un adempimento nato con l’obiettivo di contrastare le società di comodo ma la cui efficacia non è mai stata realmente provata e la cui abrogazione è stata più volte richiesta dai professionisti. => Beni ai soci, agevolazione bis nel 2017 Ad essere abrogata è solo la comunicazione dei beni dati in uso ai...

Beni ai soci, agevolazione in scadenza

Scadenze In attesa di estensione in Legge di Stabilità dell'agevolazione per operazioni effettuate entro il 30 settembre 2017, scade il 30 novembre il termine per la prima rata dell'imposta all'8% per la cessione di beni ai soci. L'acconto è pari al 60% dell'imposta, sostitutiva di IRPEF, IRES e IRAP e riguarda le operazioni effettuate entro il 30 settembre 2016. => Beni ai soci, agevolazione bis nel 2017 L'agevolazione si applica a società (in nome collettivo, in accomandita semplice, a responsabilità limitata, per azioni e in accomandita per azioni) e imprenditori individuali con...

Beni ai soci, agevolazione bis nel 2017

Beni aziendali Proroga per il trasferimento agevolato dei beni ai soci nella Legge di Stabilità, con chiusura dei termini al 30 settembre 2017: il beneficio fiscale era scaduto il 30 settembre 2016 con la speranza di una proroga a fine anno, che a questo punto diventa continuativa fino alla chiusura dei termini il prossimo anno. Il provvedimento è contenuto nell'articolo 75 della manovra, in base al quale: "le disposizioni dell'articolo 1, commi da 115 a 120, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, si applicano anche alle assegnazioni, trasformazioni e cessioni poste in essere successivamente al 30...

Beni ai soci, agevolazione ancora senza proroga

Professionisti tasse L'attesa proroga dell'agevolazione beni ai soci potrebbe confluire nella Legge di Stabilità: si tratta della tassazione sostitutiva, con aliquota all'8% o al 10,5%, alle imprese che cedono ai soci beni mobili o immobili. Introdotta dalla manovra 2016, l'agevolazione sarebbe in attesa di un'estensione fino al 30 novembre, tale che possa essere essere utilizzata fino a fine 2016. La norma attualmente in vigore, infatti, ha tecnicamente chiuso i termini per il primo versamento lo scorso 30 settembre. => Beni ai soci: guida delle Entrate Anche in considerazione delle difficoltà...

Beni ai soci, guida delle Entrate

Beni ai soci L'Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti sull'assegnazione o cessione agevolata di beni d'impresa ai soci, prevista dalla Legge di Stabilità 2016, in vista della scadenza del  30 settembre (data entro cui effettuare le operazioni per utilizzare il beneficio fiscale).  L'agevolazione per le imprese che assegnano o cedono beni ai soci è prevista dai commi da 115 a 120 della legge 208/2015, mentre il nuovo documento di prassi del Fisco è la circolare 37/E, che risponde a una serie di dubbi seguiti alla circolare esplicativa dello scorso giugno. Nessuna novità, per ora,...

Beni ai soci, i codici tributo

Beni aziendali La Legge di Stabilità 2016 ha previsto nuove agevolazioni fiscali per l’assegnazione e la cessione ai soci di alcuni beni immobili e beni mobili iscritti in pubblici registri, non utilizzati come beni strumentali nell’attività propria dell’impresa, nonché per la trasformazione in società semplici delle società che hanno per oggetto esclusivo o principale la gestione dei beni stessi. Le norme sono contenute nei commi da 115 a 120 della Legge 208/2015. => Beni ai soci, come ottenere il bonus Ora l'Agenzia delle Entrate ha istituito, con la risoluzione n. 73/E/2016, i...

Beni ai soci, proroga al 30 novembre

Beni aziendali Più tempo per accedere alle nuove agevolazioni fiscali per l’assegnazione di beni ai soci da parte delle imprese previste dalla Legge di Stabilità 2016 (commi da 115 a 120 della legge 208/2015): arriva con il decreto semplificazioni la proroga al 30 novembre 2016. => Beni ai soci, come ottenere il bonus Si tratta della possibilità di assegnare o cedere ai soci beni immobili e beni mobili iscritti nei pubblici registri pagando mini imposta sostitutiva sui redditi e sull’imposta regionale attività produttive (IRAP) con aliquota pari all’8% (10,5 % per le società non...

Beni ai soci, agevolazioni e scadenze

Beni ai soci Tempo fino al 30 settembre per usufruire dell'imposta sostitutiva agevolata prevista dalla Legge di Stabilità 2016 (articolo 1, commi da 115 a 120, della legge 208/2015) in caso di cessioni ai soci di beni, mobili o immobili iscritti in pubblici registri. L’agevolazione può essere fruita anche dalle società che hanno per oggetto esclusivo o principale la gestione dei beni che entro il 30 settembre 2016 si trasformano in società semplici. È invece terminata il 31 maggio 2016 la possibilità per le imprese individuali di scegliere, con un semplice comportamento concludente, di...

Assegnazione agevolata terreni agricoli

Agricoltura L'assegnazione e la cessione agevolata di beni ai soci è fruibile anche con riferimento ai terreni locati o dati in comodato, mentre non è possibile applicare l'imposta sostitutiva in caso di terreni destinati all'attività dell'impresa agricola. A chiarire l'ambito di applicazione alle società operanti nel settore agricolo dell'assegnazione agevolata ai soci, di beni immobili e beni mobili registrati, con il pagamento dell'imposta sostitutiva è stata l'Agenzia delle Entrate n. 26/E/2016. => Beni ai soci, agevolazioni e scadenze Va quindi distinto il caso in cui l'assegnazione ai...

Beni ai soci, come ottenere il bonus

Beni ai soci Le nuove agevolazioni fiscali per l'assegnazione di beni ai soci da parte delle imprese previste dalla Legge di Stabilità prevedono imposte sostitutive che cambiano a seconda dell'operazione e della tipologia societaria. Le norme sono contenute nei commi da 115 a 120 della manovra (legge 208/2015). Le agevolazioni si applicano esclusivamente alle operazioni effettuate entro il 30 settembre 2016 e non riguardano i beni strumentali d'impresa. => La tassazione dei beni aziendali ai soci per uso privato L'agevolazione consiste in un'imposta sostitutiva sui redditi e sull'imposta...

X
Se vuoi aggiornamenti su beni ai soci

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy