Ballot Screen

Test Ballot Screen: confermata la casualità

Da pochi giorni il Ballot Screen - rinominato Choice Screen - è disponibile per gli utenti Windows, consentendo di scegliere il software di navigazione Internet. Alcuni produttori, tuttavia, hanno lamentato dubbi sull'algoritmo che dovrebbe garantire la casualità della proposta dei browser agli utenti. Il rischio è favorire sempre gli stessi software a danno dei competitor (potrebbe influenzare la scelta), ma i test Webnews dimostrano l'effettivo ordine casuale. Nelle prime ore, il Choice Screen, paradossalmente, non avvantaggiava il browser di Microsoft Internet Explorer ma la...

What Browser: sito Google pro-Chrome?

Sono giorni caldi per il mondo Internet, con l'arrivo del Ballot Screen. Non solo Mozilla ha messo online un sito guida per la scelta del giusto software di navigazione (OpentoChoice.org), ma ora anche Google si è lanciato in Rete con un mini-portale informativo sugli strumenti Web: browser, plug-in e soluzioni per la Privacy: Whatbrowser.org L'utente può valutare gli strumenti a disposizione e scegliere innanzitutto il software di navigazione, selezionandolo tra quelli disponibili: Firefox, Chrome, Opera, ecc. campagne pubblicitarie da parte dei principali competitor di Microsoft, celate...

Opera 10.5 è pronto, alternativa a IE8?

L'arrivo del Ballot Screen ha aperto la strada ad una più agguerrita concorrenza tra browser e a una gara a suon di novità per conquistare la pole position nelle preferenze degli utenti. In quest'ottica si inserisce il rilascio di Opera 10.50, promettendo velocità e sicurezza tali da renderlo alternativa valida e gratuita a IE8. Opera cerca quindi di sfruttare la finestra di selezione browser voluta dalla UE, proponendosi come prima scelta per i 200 milioni di europei coinvolti, compatibile con Windows 7 e Vista grazie anche all'interfaccia Aero Glass. Ancora in attesa di rilascio sul...

Ballot Screen: cambio browser, un rischio?

Il browser è per gli utenti la porta di accesso a Internet, ma per gli hacker può essere l'autostrada di ingresso per il pc con tutte le sue informazioni personali. Per questo Sophos, colosso del mercato antivirus, fa il punto sulle nuove criticità che verranno introdotte con l'utilizzo del Ballot Screen. La finestra per la scelta del software di navigazione, da ieri disponibile per gli utenti Microsoft Windows può attirare l'attenzione di hacker e phisher. Gli utenti potranno sì scegliere tra Google Chrome, Safari, Opera, Firefox, ecc. ma dovranno anche osservare con attenzione le...

Ballot Screen oggi al via, in Italia libera scelta tra browser dal 2 marzo

Parte oggi in Europa la prima rivoluzione nel mondo dei browser. Stiamo parlando di Ballot Screen, la finestra Microsoft che permette agli utenti di scegliere il software di navigazione Internet da utilizzare all'interno delle varie versioni di Windows. In Italia sarà disponibile da domani 2 marzo, quando cliccando sull'icona IE apparirà un messaggio e una schermata di scelta tra 12 browser. Prima, però, è necessario ricevere notifica, che sarà diffusa nei prossimi due mesi e che resterà attiva per cinque anni. L'opzione scatterà invece in automatico sui nuovi Pc in vendita da...

OpentoChoice: pronti al Ballot Screen!

Si chama Opentochoice.org ed è il nuovo sito predisposto da Mozilla per "arrivare preparati" al Ballot Screen dal primo marzo: su indicazione UE, infatti, Microsoft consentirà agli utenti di scegliere - in un apposito box illustrativo - quale browser utilizzare tra una rosa di prescelti, invece di consigliare per default il suo Internet Explorer in combinazione con i propri sistemi operativi. Saranno circa 200 milioni gli utenti Internet che dal prossimo primo marzo potranno scegliere il browser meglio rispondente alle proprie necessità, come decretato dalla Commissione Europea per...

Browser: Ballot Screen dal primo marzo

In linea con le direttive UE - volte a garantire la concorrenza sul mercato Browser - dall'1 marzo si potrà scegliere in libertà, con il Ballot Screen, "finestra" Microsoft che permetterà agli utenti europei di Windows XP, Windows Vista e Windows 7 di scegliere liberamente il software di navigazione da installare. Una decisione che arriva dopo un lungo periodo di polemiche sulla preinstallazione Microsoft di Internet Explorer nel proprio sistema operativo, che avrebbe ostacolato concorrenza "imponendosi" sul 62% del mercato. La sperimentazione del Ballot Screen parte questa settimana in...

Più browser per tutti: con il Ballot Screen più competitività a vantaggio degli utenti

Il mercato browser mostra oggi più che mai segnali di fermento, alimentato anche dalla storica decisione Microsoft di porre fine al braccio di ferro con la UE e includere nei propri sistemi operativi il "Ballot Screen", che da marzo 2010 consentirà a ogni utente di scegliere il browser per il proprio Pc. La lista dei browser alternativi proposti comprende Apple Safari, Google Chrome, Microsoft Internet Explorer, Mozilla Firefox, Opera, AOL, Maxthon, K-Meleon, Flock, Avant Browser, Sleipnir e Slim Browser. Una novità che stimola l'adozione di massa di soluzioni diversificate, oggi ormai...

X
Se vuoi aggiornamenti su ballot screen

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy