Autocertificazione Imprese

Efficienza Energetica: addio auto-certificazione Classe G

Energia Stop all’autocertificazione energetica "facile": d’ora in poi non sarà più possibile autodichiarare la classe energetica G per gli edifici a bassa efficienza energetica. È una delle novità introdotte dallo schema di decreto interministeriale che recepisce la Direttiva UE (Direttiva 2002/91/CE) sul rendimento energetico in Edilizia, inviato alla Conferenza delle Regioni per l'approvazione. La Commissione Europea aveva aperto una procedura di infrazione a carico dell'Italia, ritenendo illegittimo il diritto concesso ai proprietari di immobili, previsto dalle "Linee guida per la...

Sicurezza Lavoro: proroga per autocertificazione DVR

sicurezza-lavoro2 Sicurezza sul lavoro: pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per la Legge 101/2012, di conversione del DL 57/2012. Diventa così ufficiale la proroga per l'autocertificazione del DVR con procedure semplificate per la valutazione dei rischi nelle piccole imprese. La proroga fino al 31 dicembre 2012 delle vecchie regole consente - per tutto l'anno in corso - alle PMI con meno di 10 dipendenti di emettere una semplice autocertificazione a testimonianza della valutazione dei rischi effettuata (Decreto Legislativo 81/2008). L’autocertificazione del DVR (Documento di Valutazione dei...

DURC e autocertificazione: le novità da febbraio 2012

DURC agevolato per le PMI abruzzesi colpite dal sisma DURC, importanti novità in arrivo: dopo l'addio all’autocertificazione di regolarità contributiva stabilito dal MEF, dal 13 febbraio arriva lo stop anche alla richiesta del Documento Unico di Regolarità Contributiva da parte di ditte appaltatrici o subappaltatrici. A partire da tale data infatti, in caso di lavori, forniture e servizi, contratti pubblici di forniture, servizi in economia con affidamento diretto, agevolazioni, finanziamenti, sovvenzioni ed autorizzazioni, la richiesta di DURC potrà essere effettuata solo dalle Stazioni Appaltanti pubbliche o dalle Amministrazioni...

DURC, il Ministero dice no alle autocertificazioni

Autocertificazione Secondo una nota ufficiale del Ministero del Lavoro, le valutazioni che vengono realizzate da un organismo tecnico al fine di rilasciare il Documento Unico di Regolarità Contributiva, ovvero il DURC, non possono essere sostituite da un'autocertificazione. Questo in relazione alla richiesta di chiarimenti promossa dall'Ance e da tutte le altre parti sociali del comparto dell'Edilizia, in materia di non autocertificabilità del DURC. Il dubbio nasceva in seguito all’introduzione dal 1° gennaio 2012 della de-certificazione del rapporto tra la Pubblica Amministrazione e i...

DURC e Sicurezza sul lavoro: semplificazioni e autocertificazione

Edilizia Le aziende esecutrici operanti nel settore dell'Edilizia si interrogano ancora circa le ripercussioni dell’art. 90 comma 9 del D. Lgs. n. 81/2008 (il nuovo Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro) e dell’Allegato XVII allo stesso decreto, in particolare sulle questioni relative all’esibizione del DURC al committente o al responsabile dei lavori. Autocertificazione In passato infatti differenti fonti ufficiali hanno affermato l’impossibilità di autocertificare la regolarità contributiva da parte delle imprese in alternativa alla esibizione del...

DURC e benefici contributivi: scadenza 30 aprile

Si avvicina la scadenza per i datori di lavoro che vogliono usufruire in futuro delle agevolazioni condizionate dalla presentazione Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC). Entro il 30 aprile 2009, infatti, dovranno inviare l'autocertificazione alle direzioni provinciali del Ministero del Lavoro, secondo le nuove modalità di rilascio per assolvere all'obbligo previsto dal Decreto Ministeriale del 24 Ottobre 2007, definite nella Circolare n.10/09, dello scorso primo aprile. Il DM 24 ottobre 2007 è entrato in vigore il 31 dicembre 2007 ("G.U. n.279 del 30 novembre 2007),...

X
Se vuoi aggiornamenti su autocertificazione imprese

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy